Pagina 1 di 1

Il futuro dell'umanità: il massimo potenziale umano

MessaggioInviato: mer 08 feb, 2006 23:55 pm
da CiccioS90
Hey ragazzi, immaginatevi quanto l'umanità andrà avanti: fino a quando ci saremo? chi saremo un giorno? verremo distrutti da una catastrofe o andremo una volta per tutte nel regno di Dio? o ancora, potremmo mai raggiungere la massima potenzialità umana, cioè un'enorme intelligenza, come capacità di viaggiare nel tempo, nello spazio-tempo, super tencologie, super medicine per le malattie ancora oggi incurabili, oppure, troveremo mai altra vita nell'universo? magari qualcuno non o come noi, meno o più intelligente? voi cose ne pensate?

MessaggioInviato: gio 09 feb, 2006 13:33 pm
da ruoppolo
se continuiamo ad autodistruggerci come stiamo facendo ora non so se tra qualche centinaio di anni esisterà ancora il genere umano!!! :roll:

MessaggioInviato: gio 09 feb, 2006 16:28 pm
da nikoz
(già)

MessaggioInviato: gio 09 feb, 2006 19:04 pm
da CiccioS90
:cry: già...ma se inceve non andasse così?

MessaggioInviato: gio 09 feb, 2006 23:39 pm
da zeusdmc
beh io sinceramente sto proprio aspettando che finisca sto maledetto petrolio che ha fatto fare all'umanita nel giro di 100 anni o poco più un salto epocale, ma che poi l'ha resa schiava di una dipendenza che rischia di portarci alla catastrofe, bisogna trovare altre fonti di energia , anche se gia ci sono (idrogeno a parte che è una bufala bella e buona perche per ricavarlo l'idrogeno bisogna utilizzare dell'altra energia)so pero di un olio di semi che ha lo stesso effetto del diesel ma che lo stato proibisce di usare per poter guadagnare sul petrolio, infatti quest'olio costa un cazzo , si trova in tutti i supermercati e fa andare tutti i motori diesel tranquillamente, poi c'è l'energia solare molto importante ma ancora poco efficacie, e quella nucleare che noi da bravi coglioni abbiamo rifiutato indebitando cosi il nostro paese che è costretto a comprare la stessa energia nucleare dalla francia che ha riempito il confine di centrali nucleari , cosi se scoppiano i danni ce li becchiamo lo stesso, ma quanto siamo furbi).........,cmq una volta finito il petrolio l'africa potra finalmente vivere senza intromissioni di altri paesi che mirano a fare i propri comodi e potra cosi trovare il suo assetto e quindi la pace

MessaggioInviato: ven 10 feb, 2006 18:44 pm
da monittolik
Ciccioo, leggi la Bibbia ed avrai moolte risposte.

MessaggioInviato: ven 10 feb, 2006 21:33 pm
da ruoppolo
zeusdmc ha scritto:beh io sinceramente sto proprio aspettando che finisca sto maledetto petrolio che ha fatto fare all'umanita nel giro di 100 anni o poco più un salto epocale, ma che poi l'ha resa schiava di una dipendenza che rischia di portarci alla catastrofe, bisogna trovare altre fonti di energia , anche se gia ci sono (idrogeno a parte che è una bufala bella e buona perche per ricavarlo l'idrogeno bisogna utilizzare dell'altra energia)so pero di un olio di semi che ha lo stesso effetto del diesel ma che lo stato proibisce di usare per poter guadagnare sul petrolio, infatti quest'olio costa un cazzo , si trova in tutti i supermercati e fa andare tutti i motori diesel tranquillamente, poi c'è l'energia solare molto importante ma ancora poco efficacie, e quella nucleare che noi da bravi coglioni abbiamo rifiutato indebitando cosi il nostro paese che è costretto a comprare la stessa energia nucleare dalla francia che ha riempito il confine di centrali nucleari , cosi se scoppiano i danni ce li becchiamo lo stesso, ma quanto siamo furbi).........,cmq una volta finito il petrolio l'africa potra finalmente vivere senza intromissioni di altri paesi che mirano a fare i propri comodi e potra cosi trovare il suo assetto e quindi la pace



quello che dici tu si chiama "olio di colza" ma non funziona con tutti i motori diesel. Va bene solo con quelli predisposti per funzionare con quel tipo di combustibile che va miscelato col normale gasolio. comunque per adesso il petrolio fa ancora troppo comodo perchè si trovino fonti energetiche alternative. fin che ce n'è.......viva il re!!! :wink:

MessaggioInviato: ven 10 feb, 2006 23:05 pm
da zeusdmc
si esatto , cmq sburla , è geniale..........

già

MessaggioInviato: lun 13 feb, 2006 22:06 pm
da CiccioS90
Ciccioo, leggi la Bibbia ed avrai moolte risposte.
, già mi sa che hai ragione :?

Re: già

MessaggioInviato: mar 21 feb, 2006 15:25 pm
da everywhere
CiccioS90 ha scritto:
Ciccioo, leggi la Bibbia ed avrai moolte risposte.
, già mi sa che hai ragione :?


non vorrei fare polemiche, ma e' un po' che non venivo sul furum...

ma cosa sono questi messaggi riguardanti Dio, la religione e la bibbia??

Questo mi pare un sito (specialmente in questa parte del forum) di tipo scientifico... se ci mettiamo a parlare di Dio e della religione andiamo un po' fuori strada....

O sbaglio???

Spero di non aver offeso nessuno....

MessaggioInviato: mar 21 feb, 2006 18:39 pm
da monittolik
l'argomento mi ha fatto pensare al fatto che io ho trovato molte risposte nella Bibbia, per la mia vita e per il mio futuro, tutto qua

MessaggioInviato: mer 22 feb, 2006 19:47 pm
da CiccioS90
non vorrei fare polemiche, ma e' un po' che non venivo sul furum...

ma cosa sono questi messaggi riguardanti Dio, la religione e la bibbia??

Questo mi pare un sito (specialmente in questa parte del forum) di tipo scientifico... se ci mettiamo a parlare di Dio e della religione andiamo un po' fuori strada....

O sbaglio???

Spero di non aver offeso nessuno....

Ma non che volevo aprire questa discussione per parlare in particolare di cose religiose, ho solo messo "in evidenza" alcune cose, tanto per dare l'idea alla mia domanda, tutto qui. Cmq, in questa sezione del forum, come hai detto anke tu, si parla di scienza, ed è di questo che voglio parlare nella discussione. Ciao

MessaggioInviato: gio 23 feb, 2006 9:53 am
da everywhere
CiccioS90 ha scritto:
non vorrei fare polemiche, ma e' un po' che non venivo sul furum...

ma cosa sono questi messaggi riguardanti Dio, la religione e la bibbia??

Questo mi pare un sito (specialmente in questa parte del forum) di tipo scientifico... se ci mettiamo a parlare di Dio e della religione andiamo un po' fuori strada....

O sbaglio???

Spero di non aver offeso nessuno....

Ma non che volevo aprire questa discussione per parlare in particolare di cose religiose, ho solo messo "in evidenza" alcune cose, tanto per dare l'idea alla mia domanda, tutto qui. Cmq, in questa sezione del forum, come hai detto anke tu, si parla di scienza, ed è di questo che voglio parlare nella discussione. Ciao


Ok, chiusa questa parentesi.

Io credo che semplicemente si proseguira' moltissimo nel progresso e nel miglioramento della vita dell'uomo, in tutti i sensi.

Questo periodo buio, triste, fatto di incertezza per il futuro per vari motivi (terrorismo in primis), e' destinato a finire, anche perche' non e' certo il primo...

Pero' le condizioni dell'uomo migliorano e miglioreranno sempre di piu'...

In particolare sono sicuro, che dal punto di vista medico, presto potremo vivere piu' sani e piu' belli e per molto (ma quando dico molto intendo dire molto) piu' a lungo....

MessaggioInviato: gio 02 mar, 2006 21:25 pm
da CiccioS90
Eh si, ank'io spero che la medicina arrivi a buoni punti, prima che l'aviaria non ci ammazzi a tutti! Cmq, come hanno detto oggi al TG, se sicontinua così, alla fine del secolo, l'Europa sarà un continente con inverni freddissimi e moltissime precipitazioni che causeranno problemi che già accadono (come grandi alluvioni ecc) . Mah, speriamo che tutto si risolvi e che ci sia una nuova rivoluzione industriale per avere l'energià senza inquinare.

MessaggioInviato: ven 12 gen, 2007 16:21 pm
da Jinkazama
quando l'uomo avrà completamente distrutto il pienate terra...avrà la tecnologià adatta ad evaquarlo e a colonizzare un altro pienata simile alla Terra, in tutto l'universo sicuramente esisterà un pianate simile...magari abitato da creature preistoriche come i nostri dinosauri...

cmq a noi poco importa dato che saremmo tutti morti e sepolti XD

MessaggioInviato: sab 13 gen, 2007 15:53 pm
da DeLoreanDMC12
Credo che l'autodistruzione di questo passo
sia inevitabile, quanto ai viaggi nel tempo, secondo è certo che saranno possibili, anzi, chi ci dice che già non si sappia come fare e che venga tenuto tutto insabbiato?