Ritorno al futuro
      Vai al sito

3 dimensioni? no...12!!!

Discussioni scientifiche su quanto c'è di possibile riguardo i viaggi nel tempo.

Moderatori: Marty McFly, Logan McFly

3 dimensioni? no...12!!!

Messaggioda DeLorean1980 » mer 17 mag, 2006 22:40 pm

Ciao ragazzi del futuro :D , sono un lettore molto assiduo di Focus, una rivista mensile che tratta di argomenti in generale, partendo dalla geografia, arte, ecc..ecc..

cmq sta di fatto che in un numero di 5 mesi fa ho letto che, secondo scienziati ed esperti in materia, la nostra realtà che la percepiamo in 3d (larghezza, lunghezza e spessore) in effetti è visibile solo per noi, cioè( e piu facile a farlo che a spiegarlo):

Provate ad immaginarvi di guardare dalla luna il nostro pianeta, ebbene lo vediamo con le stesse caratteristiche di cui siamo abituati e cioe in 3 dimensioni, ma invece loro(scienziati e compagnia bella) sostengono anche se non provato, che noi osserviamo le cose solo bidimensionalmente ovvero come guardare una immagine su di un foglio.

Se noi naturalmente guardiamo l'immagine (e adesso ci immedesimiamo nella mente degli scianziati) del nostro pianeta su di un foglio, ovviamente la vediamo bidimensionalmente.
A questo punto sostengono che il nostro foglio di carta (pianeta) sia solo una pagina di un libro, e che quindi sotto e sopra ci sono altri mondi paralleli che noi non percepiamo, ma non distanti milioni di chilometri, ma soltanto di medesimo spessore di come noi percepiamo il nostro foglio.

Se come spiegano loro noi potessimo vedere non in 3 dimensioni, ma bensi in 12 ( e 12 non so il perche), allora riusciremmo a spostarci nel "mondo parallelo"

Sicuramente non avrete capito una mazza :lol: ma non so se ho reso un pochino l'idea... :wink:
Un giorno non lontano, non materialmente, ma mentalmente, le nuove tecnologie ci offriranno un modo per viaggiare nel "tempo", nei nostri ricordi piu' belli e persino in luoghi dove la gente comune ha vissuto. Avremmo la possibilità di viaggiare mentalmente con strumenti estremamente sofisticati che ci porteranno in mondi reali passati-presenti e futuri. E magari, incontreremo i nostri miti Doc, Martyn e Copernico nel vecchio anno 1955.

Johnny
Avatar utente
DeLorean1980
Pidocchio
Pidocchio
 
Messaggi: 26
Iscritto il: sab 13 mag, 2006 23:10 pm
Località: Friuli Venezia Julia

Messaggioda DeLorean1980 » mer 17 mag, 2006 22:48 pm

Ah...un altra cosa, :lol: pensiamoci bene, ma a chi di noi non ci è mai capitato di essere in un posto, o compiere un azione ove sappiamo già che nei prossimi 5 secondi l'azione che compiremo la sapevamo già?? e come dire che abbiamo gia visitato un luogo o fatto un azione ben precisa che pero non sappiamo dove, ma che nell'istante che la facciamo la conosciamo perche'già vista in qualche parte.

Allora qualcosa ci deve pur esser per dar una spiegazione a tutto cio' ( a parte le teorie delle 12 dimensioni)....

che dire...a voi la parola :wink:
Un giorno non lontano, non materialmente, ma mentalmente, le nuove tecnologie ci offriranno un modo per viaggiare nel "tempo", nei nostri ricordi piu' belli e persino in luoghi dove la gente comune ha vissuto. Avremmo la possibilità di viaggiare mentalmente con strumenti estremamente sofisticati che ci porteranno in mondi reali passati-presenti e futuri. E magari, incontreremo i nostri miti Doc, Martyn e Copernico nel vecchio anno 1955.

Johnny
Avatar utente
DeLorean1980
Pidocchio
Pidocchio
 
Messaggi: 26
Iscritto il: sab 13 mag, 2006 23:10 pm
Località: Friuli Venezia Julia

Messaggioda Nina » mer 17 mag, 2006 23:18 pm

mi sta girando la testa...non una, ma 12 volte!
sarà l'ora ma non ho capito un granchè... :oops: :roll:
Nina
Cittadino Speciale di Hill valley
Cittadino Speciale di Hill valley
 
Messaggi: 699
Iscritto il: mar 11 apr, 2006 12:22 pm

Messaggioda Hoverboard » mer 17 mag, 2006 23:22 pm

DeLorean1980 ha scritto:Ah...un altra cosa, :lol: pensiamoci bene, ma a chi di noi non ci è mai capitato di essere in un posto, o compiere un azione ove sappiamo già che nei prossimi 5 secondi l'azione che compiremo la sapevamo già?? e come dire che abbiamo gia visitato un luogo o fatto un azione ben precisa che pero non sappiamo dove, ma che nell'istante che la facciamo la conosciamo perche'già vista in qualche parte.

Allora qualcosa ci deve pur esser per dar una spiegazione a tutto cio' ( a parte le teorie delle 12 dimensioni)....

che dire...a voi la parola :wink:


E qui torniamo al discorso dei "deja-vu". Per informazioni maggiori vedere Matrix.
Vuoi vedere che l'Architetto aveva ragione?... :wink:
Strade? Dove andiamo noi non c'è bisogno di ... strade...
Immagine

Vivi come se tu dovessi morire subito, pensa come se tu non dovessi morire mai.
Avatar utente
Hoverboard
Grande Giove!!
 
Messaggi: 2884
Iscritto il: sab 25 dic, 2004 18:48 pm
Località: Un pò di qua, un pò di la...

Messaggioda DeLorean1980 » mer 17 mag, 2006 23:28 pm

Si si, so che è un po complicato il discorso, ma come dicevo è piu facile a farsi che a dirsi :lol:

cmq, non avevo visto il discorso del de javu' scusate... :wink:

pero sicuramente del vero ci deve pure esser..
Un giorno non lontano, non materialmente, ma mentalmente, le nuove tecnologie ci offriranno un modo per viaggiare nel "tempo", nei nostri ricordi piu' belli e persino in luoghi dove la gente comune ha vissuto. Avremmo la possibilità di viaggiare mentalmente con strumenti estremamente sofisticati che ci porteranno in mondi reali passati-presenti e futuri. E magari, incontreremo i nostri miti Doc, Martyn e Copernico nel vecchio anno 1955.

Johnny
Avatar utente
DeLorean1980
Pidocchio
Pidocchio
 
Messaggi: 26
Iscritto il: sab 13 mag, 2006 23:10 pm
Località: Friuli Venezia Julia

Messaggioda DeLorean1980 » mer 17 mag, 2006 23:53 pm

Vediamo se per dopo riesco a costruire una piccola rappresentazione grafica del discorso cosi ci capite qualcosa... :wink:
Un giorno non lontano, non materialmente, ma mentalmente, le nuove tecnologie ci offriranno un modo per viaggiare nel "tempo", nei nostri ricordi piu' belli e persino in luoghi dove la gente comune ha vissuto. Avremmo la possibilità di viaggiare mentalmente con strumenti estremamente sofisticati che ci porteranno in mondi reali passati-presenti e futuri. E magari, incontreremo i nostri miti Doc, Martyn e Copernico nel vecchio anno 1955.

Johnny
Avatar utente
DeLorean1980
Pidocchio
Pidocchio
 
Messaggi: 26
Iscritto il: sab 13 mag, 2006 23:10 pm
Località: Friuli Venezia Julia

Messaggioda DeLorean1980 » gio 18 mag, 2006 0:38 am

Uffy...qualcuno per favore mi puo dire come mettere delle immagini sotto il testo?? ne ho provate in tutti i modi ma non ci riesco manco a morire...

Grazie...
Un giorno non lontano, non materialmente, ma mentalmente, le nuove tecnologie ci offriranno un modo per viaggiare nel "tempo", nei nostri ricordi piu' belli e persino in luoghi dove la gente comune ha vissuto. Avremmo la possibilità di viaggiare mentalmente con strumenti estremamente sofisticati che ci porteranno in mondi reali passati-presenti e futuri. E magari, incontreremo i nostri miti Doc, Martyn e Copernico nel vecchio anno 1955.

Johnny
Avatar utente
DeLorean1980
Pidocchio
Pidocchio
 
Messaggi: 26
Iscritto il: sab 13 mag, 2006 23:10 pm
Località: Friuli Venezia Julia

Messaggioda Travis » gio 18 mag, 2006 1:18 am

[img]l'url%20dell'immagine[/img]
My Blog su splinder 1 occhiata...grazie
il mondo è fatto a scale...c'è...chi scende c'è..chi sale..........e chi rimane fottuto in ascensore
<i>«Il futuro non è scritto. Il vero fato è quello che ci scegliamo noi.»
(Messaggio di John Connor rivolto alla madre Sarah)</i>

MY SPACE
http://www.myspace.com/blackstarpunk
Travis
Cittadino Speciale di Hill valley
Cittadino Speciale di Hill valley
 
Messaggi: 726
Iscritto il: lun 14 nov, 2005 15:50 pm
Località: Napoli


Torna a I VIAGGI NEL TEMPO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron