Pagina 1 di 1

Sapevate di questo esprimento?

MessaggioInviato: ven 28 set, 2007 13:38 pm
da GNG90
http://oknotizie.alice.it/go.php?us=69805200caa92538
Leggete questo articolo e poi mi dite a cosa vi fa pensare :D

Re: Sapevate di questo esprimento?

MessaggioInviato: ven 28 set, 2007 23:32 pm
da Aquarius
GNG90 ha scritto:http://oknotizie.alice.it/go.php?us=69805200caa92538
Leggete questo articolo e poi mi dite a cosa vi fa pensare :D

E' un esperimento abbastanza famoso...cmqe ottimo esordio in questo Forum...continua a cercare nn fermarti mai!

MessaggioInviato: sab 29 set, 2007 12:52 pm
da Jan
Beh sì, come noto un corpo subisce un "salto temporale" se esso viaggia a velocità maggiore dell'osservatore (ovviamente, più alta è la velocità, più il "salto" è grande in termini di tempo...effetti visibili solo se il corpo viaggia a velocita prossima a c). Non solo, oltre la velocità, anche la gravità rallenterebbe il tempo, di logica quindi, essendo la Terra un geoide ovvero schiacciata leggermente ai poli, risulta che i poli sono più vicini al centro della Terra, quindi soggetti a più forza di gravità.
Un consiglio per vivere a lungo? trasferitevi al Polo Nord, abitate esclusivamente a piano terra e..iniziate a correre più veloce che potete!! :D

MessaggioInviato: dom 30 set, 2007 10:40 am
da renato
Jan ha scritto:Un consiglio per vivere a lungo? trasferitevi al Polo Nord, abitate esclusivamente a piano terra e..iniziate a correre più veloce che potete!! :D


hahahahaha :lol: :lol:

MessaggioInviato: lun 01 ott, 2007 10:44 am
da Carcino
in teoria se si riuscisse a viaggiare alla velocità della luce si potrebbe anche viaggiare nel tempo.....l'esperimento dimostra questo! Cioè: Se io viaggio alla velocità della luce per un "anno" e poi mi fermo troverei tutti invecchiati di non so quanto! Giusto?

MessaggioInviato: lun 01 ott, 2007 17:33 pm
da Giulio McFly
Diciamo di sì...

MessaggioInviato: mar 02 ott, 2007 17:53 pm
da renato
mejio scartare questa possibilità :D

MessaggioInviato: dom 07 ott, 2007 17:50 pm
da Tzor
Carcino ha scritto:in teoria se si riuscisse a viaggiare alla velocità della luce si potrebbe anche viaggiare nel tempo.....l'esperimento dimostra questo! Cioè: Se io viaggio alla velocità della luce per un "anno" e poi mi fermo troverei tutti invecchiati di non so quanto! Giusto?


Un po' di tempo fa avevo postato questo messaggio:

"Più ci si avvicina alla velocità della luce più il tempo rallenta (dal punto di vista di un osservatore esterno). Si ha quindi una dilatazione del tempo. Esiste una formula utilissima che serve per calcolare la dilatazione del tempo in funzione della velocità a cui si sta viaggiando ed è
T = t / ( sqrt(1 - (b*b) )
"sqrt" significa che 1-(b*b) è sotto radice quadrata e "b" è il rapporto tra la velocità dell'oggetto rispetto alla velocità della luce. Al posto di "t" bisogna sostituire il tempo di durata del viaggio. Il risultato "T" sarà il tempo che passa per un osservatore esterno.
In pratica: se io sono su una astronave (macchina del tempo) che viaggia, ad esempio a 290.000 Km/s, sapendo che la velocità della luce è 300.000 Km/s per trovare "b" devo fare
290.000 / 300.000 = 0,9666
Supponiamo di viaggiare per 1 minuto, cioè 60 secondi, al posto di "t" sostituisco 60. A questo punto si trova che T è uguale a 234 secondi. In pratica noi siamo stati sulla navicella per 60 secondi, ma per tutti gli altri sono passati 234 secondi. E' chiaro che più ci si avvicina alla velocità della luce più il tempo si dilata in modo esponenziale, se la navicella sta andando a 299.999,99 e il viaggio dura sempre 60 secondi, per qualunque persona che non è sulla navicella sono passati 232.355 secondi! Cioè circa
64 ore. Quindi teoricamente il viaggio nel tempo o meglio, nel futuro, esiste, serve solo inventare una macchina che viaggi a velocità molto vicine a quella della luce"

Ciao :D

MessaggioInviato: dom 07 ott, 2007 18:45 pm
da Hoverboard
Il problema sarebbe rappresentato dagli autovelox... :D

MessaggioInviato: lun 08 ott, 2007 16:04 pm
da UpTo88
Impossibile avvicinarsi alla velocita' della luce con una macchina...saremmo schiacciati come sardine dalla massa che aumenta e dallo spazio che diminuisce...semmai e' possibile creare un wormhole e farne accelerare una estremita' sino a velocita' prossime a quelle della luce per creare una discrepanza temporale.

MessaggioInviato: lun 08 ott, 2007 18:49 pm
da Tzor
UpTo88 ha scritto:Impossibile avvicinarsi alla velocita' della luce con una macchina...saremmo schiacciati come sardine dalla massa che aumenta e dallo spazio che diminuisce...semmai e' possibile creare un wormhole e farne accelerare una estremita' sino a velocita' prossime a quelle della luce per creare una discrepanza temporale.


Infatti il mio discorso era puramente teorico, ovvio che siamo molto lontani da realizzare una macchina del genere :wink: . Ciao

MessaggioInviato: mar 09 ott, 2007 16:04 pm
da TheHurricanePower
UpTo88 ha scritto:Impossibile avvicinarsi alla velocita' della luce con una macchina...saremmo schiacciati come sardine dalla massa che aumenta e dallo spazio che diminuisce...semmai e' possibile creare un wormhole e farne accelerare una estremita' sino a velocita' prossime a quelle della luce per creare una discrepanza temporale.

O.o Peccato

MessaggioInviato: sab 13 ott, 2007 16:29 pm
da UpTo88
Non e' detto....io ci spero fino in fondo.....