Pagina 1 di 1

Anello....temporale?

MessaggioInviato: sab 23 feb, 2008 19:33 pm
da UpTo88
Sara' probabilmente un anello isolato sepolto a parecchi metri nel suolo a squarciare quel velo indistruttibile che cela la possibilita' di viaggiare nel tempo, secondo due studiosi russi. Un acceleratore capace di far scontrare tra loro particelle cariche liberando un'immane energia. La liberazione improvvisa di quest'energia genererebbe un embrione di wormhole. Per certi versi, avevo gia' anticipato per conto mio questo concetto nel libro "Ottantotto miglia". Si supponeva gia' da un po' di tempo, in un certo senso, che in un acceleratore di particelle le velocita' prossime alla luce raggiunte da quest'ultime unite alla loro massa provocasse dei cunicoli nello spazio tempo che collassavano rapidamente. C'entra siccuramente anche un po' di meccanica quantistica in questo campo, ma non voglio addentrarmici. Vorrei sapere cosa ne pensate su questo studio.

MessaggioInviato: lun 25 feb, 2008 11:55 am
da viviana
Come parere scentifico non ho niente da dire nel senso che ci sto ancora pensando. Volevo solo dire che pensavo fosse uno scritto poetico quando ho letto la prima frase. E' quasi commovente!

MessaggioInviato: lun 25 feb, 2008 15:42 pm
da UpTo88
Gia', mi piace essere poetico in cio' che scrivo :D

MessaggioInviato: lun 25 feb, 2008 21:19 pm
da okbttf
Devo dire che scrivi bene..... mai pensato di fare il critico di cinema?
Cmq la cosa dei Warmhole è incredibile.... basta che l'effetto non sia come in Donnie Darko....

MessaggioInviato: mar 26 feb, 2008 1:05 am
da brigoska
Upto88

dovresti fare amicizia con MartyMcFly junior .... non quello vero è?
L'utente del forum :lol:

MessaggioInviato: mar 26 feb, 2008 18:59 pm
da UpTo88
brigoska ha scritto:Upto88

dovresti fare amicizia con MartyMcFly junior .... non quello vero è?
L'utente del forum :lol:


:lol: :lol:

MessaggioInviato: mar 26 feb, 2008 20:24 pm
da Eddi10092
:shock: wow mika male....
l'unico problema è riuscire a controllare una tale forza....

MessaggioInviato: mer 27 feb, 2008 18:50 pm
da UpTo88
....o a "comprimerla". Non ne serve tanta, l'importante e' il fattore di concentrazione che assume. E se l'energia e' abbastanza grande, in termini teorici potrebbe anche dar vita ad un nuovo universo.

MessaggioInviato: mer 27 feb, 2008 20:18 pm
da Eddi10092
minkia :shock:
anzi bip

MessaggioInviato: mer 27 feb, 2008 21:18 pm
da craniog
Eddi10092 ha scritto:minkia :shock:
anzi bip


E' meglio il bip... :wink:

MessaggioInviato: mer 27 feb, 2008 21:49 pm
da okbttf
Niente che possa scomporre la tessitura del continuum tempo-spazio! :lol: