Pagina 2 di 2

MessaggioInviato: lun 30 nov, 2009 18:14 pm
da ragazzo del futuro
thejoker ha scritto:
renato ha scritto:Secondo me ogni azione ha una conseguenza, quindi non esistono errori che possono essere corretti senza conseguenze diverse :?

giustissima osservazione ... :) bravo renato ...

Sì, sì avete ragione. Ci può essere sempre una conseguenza, magari un avvenimento che abbiamo sventato potrebbe capitare lo stesso, anche se dopo. Cmq ci possono essere delle conseguenze gravi ma anche leggiere. :wink:
Facciamo un esempio, a Lucio è morto il padre di 40 anni e lui e lui lo vuole riabbracciare. Se torna indietro ed evita tutto ciò, lo rassicura e gli dice di provenire dal futuro ed essere suo figlio, (Naturalmente per farlo capire che è vero gli fa vedere video foto e solo cose che un figlio potrebbe sapere di suo padre), allora gli dice di stare attento e poi in futuro avrebbe dovuto mandare il figlio (cioè Luciano) indietro nel tempo a quella data perchè sennò non ci sarebbe alcun motivo che lui fosse lì. L'unica conseguenza è che il padre di Lucio è vivo, quindi dovrà stare attento a parlare con gli altri o fare alcune azioni. Anche se ogni persona è artefice del proprio destino.

MessaggioInviato: lun 30 nov, 2009 22:59 pm
da renato
ragazzo del futuro ha scritto:
thejoker ha scritto:
renato ha scritto:Secondo me ogni azione ha una conseguenza, quindi non esistono errori che possono essere corretti senza conseguenze diverse :?

giustissima osservazione ... :) bravo renato ...

Sì, sì avete ragione. Ci può essere sempre una conseguenza, magari un avvenimento che abbiamo sventato potrebbe capitare lo stesso, anche se dopo. Cmq ci possono essere delle conseguenze gravi ma anche leggiere. :wink:
Facciamo un esempio, a Lucio è morto il padre di 40 anni e lui e lui lo vuole riabbracciare. Se torna indietro ed evita tutto ciò, lo rassicura e gli dice di provenire dal futuro ed essere suo figlio, (Naturalmente per farlo capire che è vero gli fa vedere video foto e solo cose che un figlio potrebbe sapere di suo padre), allora gli dice di stare attento e poi in futuro avrebbe dovuto mandare il figlio (cioè Luciano) indietro nel tempo a quella data perchè sennò non ci sarebbe alcun motivo che lui fosse lì. L'unica conseguenza è che il padre di Lucio è vivo, quindi dovrà stare attento a parlare con gli altri o fare alcune azioni. Anche se ogni persona è artefice del proprio destino.


E' qui che ti sbagli! Dopo la morte del padre, Lucio può aver preso una strada diversa da quella che avrebbe dovuto. Per esempio:
Padre vivo: Lucio cresce con la guida di un padre, consigli, richiami e aiuto nei momenti di bisogno.
Morte del padre: è avvenimento che può cambiare totalmente il modo di pensare e di agire di Lucio. Potrebbe allontanarsi dalla fede, potrebbe diventare un mal vivente, etc..

Tutto accade per un motivo..

MessaggioInviato: mar 01 dic, 2009 15:24 pm
da ragazzo del futuro
renato ha scritto:
ragazzo del futuro ha scritto:
thejoker ha scritto:
renato ha scritto:Secondo me ogni azione ha una conseguenza, quindi non esistono errori che possono essere corretti senza conseguenze diverse :?

giustissima osservazione ... :) bravo renato ...

Sì, sì avete ragione. Ci può essere sempre una conseguenza, magari un avvenimento che abbiamo sventato potrebbe capitare lo stesso, anche se dopo. Cmq ci possono essere delle conseguenze gravi ma anche leggiere. :wink:
Facciamo un esempio, a Lucio è morto il padre di 40 anni e lui e lui lo vuole riabbracciare. Se torna indietro ed evita tutto ciò, lo rassicura e gli dice di provenire dal futuro ed essere suo figlio, (Naturalmente per farlo capire che è vero gli fa vedere video foto e solo cose che un figlio potrebbe sapere di suo padre), allora gli dice di stare attento e poi in futuro avrebbe dovuto mandare il figlio (cioè Luciano) indietro nel tempo a quella data perchè sennò non ci sarebbe alcun motivo che lui fosse lì. L'unica conseguenza è che il padre di Lucio è vivo, quindi dovrà stare attento a parlare con gli altri o fare alcune azioni. Anche se ogni persona è artefice del proprio destino.


E' qui che ti sbagli! Dopo la morte del padre, Lucio può aver preso una strada diversa da quella che avrebbe dovuto. Per esempio:
Padre vivo: Lucio cresce con la guida di un padre, consigli, richiami e aiuto nei momenti di bisogno.
Morte del padre: è avvenimento che può cambiare totalmente il modo di pensare e di agire di Lucio. Potrebbe allontanarsi dalla fede, potrebbe diventare un mal vivente, etc..

Tutto accade per un motivo..

Fortunatamente questo non è accaduto a me, cioè non mi sono allontanato dalla fede anche se mio padre era morto, e fortunatamente ci sono state delle persone che mi hanno aiutato a superare il dolore, (mia madre, i miei amici) a me è capitato quando avevo solo 4 anni e fortunatamente mi ricordo molte cose che in quei pochi anni ho fatto con mio padre. Se avessi a disposizione una macchina del tempo sarebbe questa la prima cosa che farei, evitare tutto l'accaduto. E metterei, naturalmente in guardia i miei genitori di tutto quegli avvenimenti che grazie al mio intervento sarebbero cambiati. Sicuramente loro capirebbero, per poi dire al me stesso di tornare indietro alla data che in cui li avrei avvertiti di quello, (Senno come potrei essere lì a parlare con lui?). Naturalmente in generale, se una persona si comporta per bene c'è una maggioranza che il futuro sia migliore, sta a noi decidere.

MessaggioInviato: mer 23 dic, 2009 18:09 pm
da thejoker
ragazzo del futuro ha scritto:
renato ha scritto:
ragazzo del futuro ha scritto:
thejoker ha scritto:
renato ha scritto:Secondo me ogni azione ha una conseguenza, quindi non esistono errori che possono essere corretti senza conseguenze diverse :?

giustissima osservazione ... :) bravo renato ...

Sì, sì avete ragione. Ci può essere sempre una conseguenza, magari un avvenimento che abbiamo sventato potrebbe capitare lo stesso, anche se dopo. Cmq ci possono essere delle conseguenze gravi ma anche leggiere. :wink:
Facciamo un esempio, a Lucio è morto il padre di 40 anni e lui e lui lo vuole riabbracciare. Se torna indietro ed evita tutto ciò, lo rassicura e gli dice di provenire dal futuro ed essere suo figlio, (Naturalmente per farlo capire che è vero gli fa vedere video foto e solo cose che un figlio potrebbe sapere di suo padre), allora gli dice di stare attento e poi in futuro avrebbe dovuto mandare il figlio (cioè Luciano) indietro nel tempo a quella data perchè sennò non ci sarebbe alcun motivo che lui fosse lì. L'unica conseguenza è che il padre di Lucio è vivo, quindi dovrà stare attento a parlare con gli altri o fare alcune azioni. Anche se ogni persona è artefice del proprio destino.


E' qui che ti sbagli! Dopo la morte del padre, Lucio può aver preso una strada diversa da quella che avrebbe dovuto. Per esempio:
Padre vivo: Lucio cresce con la guida di un padre, consigli, richiami e aiuto nei momenti di bisogno.
Morte del padre: è avvenimento che può cambiare totalmente il modo di pensare e di agire di Lucio. Potrebbe allontanarsi dalla fede, potrebbe diventare un mal vivente, etc..

Tutto accade per un motivo..

Fortunatamente questo non è accaduto a me, cioè non mi sono allontanato dalla fede anche se mio padre era morto, e fortunatamente ci sono state delle persone che mi hanno aiutato a superare il dolore, (mia madre, i miei amici) a me è capitato quando avevo solo 4 anni e fortunatamente mi ricordo molte cose che in quei pochi anni ho fatto con mio padre. Se avessi a disposizione una macchina del tempo sarebbe questa la prima cosa che farei, evitare tutto l'accaduto. E metterei, naturalmente in guardia i miei genitori di tutto quegli avvenimenti che grazie al mio intervento sarebbero cambiati. Sicuramente loro capirebbero, per poi dire al me stesso di tornare indietro alla data che in cui li avrei avvertiti di quello, (Senno come potrei essere lì a parlare con lui?). Naturalmente in generale, se una persona si comporta per bene c'è una maggioranza che il futuro sia migliore, sta a noi decidere.

condivido in pieno ciò che hai detto ... spetta a noi decidere .... ;) :wink: