Ritorno al futuro
      Vai al sito

Salti temporali

Discussioni scientifiche su quanto c'è di possibile riguardo i viaggi nel tempo.

Moderatori: Marty McFly, Logan McFly

Salti temporali

Messaggioda JennyParker » mer 29 set, 2004 21:55 pm

Qualcuno ha avuto esperienza o sa qualcosa dei cosidetti "salti temporali"?
Cioè di quelle esperienze dove ti accorgi....come dire.....di esserti perso qualcosa ....c'è un buco....
Generelmante si parla di rapimenti alieni o più scientificamente parlando di cosidette "fughe"...se non ricordo male...o comunque problemi di memoria...
Tranquilli non mi è successo niente :lol: :lol: ....ma volevo sentire un pò voi!!! :wink:
JennyParker
Pidocchio
Pidocchio
 
Messaggi: 15
Iscritto il: lun 29 dic, 2003 12:42 pm
Località: Cagliari

Messaggioda Martin » dom 26 dic, 2004 23:04 pm

capitò un fatto strano qualche anno fa a me ed alla mia famiglia.
un giorno stavamo percorrendo una strada extraurbana principale (da noi conosciutissima e frequentata spesso) e pochi km c'era l'uscita per il mio paese. nessuno di noi (eravamo in 4) si accorse dell'uscita come se ci fossimo addormentati tutti.
RITORNO AL FUTURO: Il film + bello che abbia mai visto
Martin
Pidocchio
Pidocchio
 
Messaggi: 42
Iscritto il: mer 14 lug, 2004 15:32 pm
Località: casaluce

Messaggioda Marty McFly » mar 15 mar, 2005 1:34 am

Beh, mi pare che nell' episodio pilota di X-Files ne parli.... e sicuramente se segui un pò quel telefilm, ne avranno parlato anche in altre puntate...
Ma volevi sapere cosa sono di preciso i salti temporali o se è successo a qualcuno di noi qualcosa di simile?
Come ti chiami ragazzo?
Mc... Eastwood, Clint Eastwood!
Avatar utente
Marty McFly
Amministratore Temporale
 
Messaggi: 5933
Iscritto il: dom 12 dic, 2004 16:18 pm
Località: Da qualche parte nello spazio tempo...

Messaggioda Doc. » gio 16 giu, 2005 9:07 am

Nonostante sia una discussione ormai vecchia e abbandonata, posto la mia esperienza.

Un giorno dovevo andar a prendere la mia ragazza da una sua amica, e dovevo essere li alle 11 di mattina.

Metto la sveglia quindi alle 10 mi alzo fo colazione etc... sono certo e quindi sicurissimo di uscire di casa alle ore 10.30 tanto che che dico (mi sa che arrivo prima e mi tocca aspettare).

Sono arrivato laggiù senza intoppi di traffico avro' preso al massimo un semaforo rosso, il tutto per percorrere 7-8 Km.

L'orario di quando sono arrivato laggiù era le 12:00 (dovevo esse arrivato alle 11).

Ho controllato subito l'orologio pensando che fosse sbagliato e che quindi di conseguenza mi sia alzato anche un'ora dopo.

Invece tutti gli orologi andavano perfettamente, e in più la cosa strana è che ho controllato più volte l'orologio per esser sicuro di arrivare in orario.

Fatto sta che io quel giorno ho perso un'ora precisa e non come sia successo.

Sono stato in paranoia per qualche giorno, cercando di darmene una spiegazione, poi alla fine ci ho rinunciato ed è caduta nel dimenticatoio... e ora con questo topic mi è tornata in mente.

Come sara' stato possibile?

Boh...

P.S.
Conseguenze all'accaduto == Nessuna

Se non aver perso un'ora.
Il vero io è quello che tu sei, non quello che hanno fatto di te. Paulo Coelho
Avatar utente
Doc.
Pidocchio
Pidocchio
 
Messaggi: 16
Iscritto il: gio 09 giu, 2005 16:15 pm
Località: Livorno

Messaggioda greasy75 » gio 16 giu, 2005 10:40 am

Accidenti Doc!!! Penso che alla tua ragazza avrai dovuto inventare una bella scusa 8) 8) per giustificare il ritardone :oops:
Scherzi a parte, penso che ti sia successa una cosa abbastanza naturale. Ora perdonami l'ignoranza, non ricordo il nome scientifico con cui viene chiamato, ma è stato dimostrato che le fasi di funzionamento del nostro cervello dallo stato di veglia a quello REM (in cui si fanno i sogni) a quello di sonno profondo, corrispondono a diversi stati di coscienza (intesa come lucidità) che tra i sintomi caratteristici hanno anche quella del vuoto di memoria. E' stato dimostrato ad esempio che durante la guida (magari molto monotona come quella autostradale) perdere il ricordo di alcuni momenti appena trascorsi significa il passaggio ad una fase di minore lucidità in cui il cervello elabora senza registrare... lavora cioè in automatico, diventando quindi logico non riuscire a vedere uno svincolo. E' molto pericoloso in quanto in quella fase la minore lucidità può pregiudicare la reazione dei riflessi in caso di pericolo: ad esempio frenando bruscamente in una curva o sterzando verso un veicolo affiancato, manovre che lucidamente non faremmo mai. Probabilmente la sveglia ti ha riportato alla lucidità troppo bruscamente (sconsigliatissimo da tutti i neurologi), e quando credevi di essere sveglio in realtà il tuo cervello elaborava informazioni in automatico nascondendo alla lucidità l'ora di tempo che è passata senza che te ne rendessi conto.
Too fast to live too young to die.
greasy75
Pidocchio
Pidocchio
 
Messaggi: 7
Iscritto il: gio 16 giu, 2005 9:53 am

Messaggioda Marty McFly » gio 16 giu, 2005 11:36 am

Però Greasy! Sei un medico o uno scienziato anche tu, come Doc! :roll: :D :wink:

Come spesso accade in Dylan Dog, abbiamo ora il fatto (un' ora scomparsa) e 2 ottime versioni:

1) quella paranormale (rapimento ufo, salto temporale etc etc)
2) quella normale (spiegata ottimamente da Greasy)

A voi scegliere quella che preferite... :roll:
Come ti chiami ragazzo?
Mc... Eastwood, Clint Eastwood!
Avatar utente
Marty McFly
Amministratore Temporale
 
Messaggi: 5933
Iscritto il: dom 12 dic, 2004 16:18 pm
Località: Da qualche parte nello spazio tempo...

Messaggioda *JeN* » gio 16 giu, 2005 13:50 pm

:shock: Wow che storia :) ....io ho un orologio tipo quello di Marty con i numeri a flip che scendono...e praticamente ogni volta che cambia l'ora il secondo numero nn scatta per i primi 3 minuti sicche' mi ha fatto fare casino piu' volte...ormai lo conosco e per essere sicura basta dargli un colpetto e i numeri vanno subito apposto....bisogna dire che è tanto bellino pero' :oops: :D
The future.....unbelievable..... I gotta check this out Doc!
Avatar utente
*JeN*
Grande Giove!!
 
Messaggi: 2702
Iscritto il: dom 27 feb, 2005 18:37 pm

Messaggioda Zei » gio 16 giu, 2005 14:05 pm

Tanti ani fa avrò avuto 14 15 anni al massimo...mi sono addormentata vstita sul divano davanti alla Tv. Lamattina dopo ero nel mio letto ma non avevo il pigiama solo la maglietta che indossavo la sera prima. Mia madre mi dice che sono tornata a letto da sola, ma io non me lo ricordo assolutamente. Non sono neanche sonnambula.
Per DocBrown ho un'altra teoria: forse l'orologio aveva le pile scariche e gli si è fermato e poi è ripartito segnando l'ora esatta.

Comunque a due turisti capito un analogo fatto inspiegabile nella stanza della Piramide di Cheope. Pensavano di essere stati lì 20 minuti invece quando uscirono erano passate 4 ore e il guardiano era pure arrabbiato con loro perchè doveva chiuderee aspettava loro che uscissero.
Il bello è cheavevano due orologi di diverso genere uno a pile ed uno che si caricava a mano mi sembra. Sembra che se metti una lametta arrugginita in quella piramide dopo qualche giorno la trovi coem nuova.C'è quualche campo di forza magnetico forse anche noi ci entriamo dentro qualche volta. Se trovo un'articolo che ne parla ve lo posto
il vostro futuro non è ancora stato scritto, quello di nessuno. Il vostro futuro è come ve lo creerete. Perciò createvelo buono
Avatar utente
Zei
Cittadino Onorario di Hill Valley
Cittadino Onorario di Hill Valley
 
Messaggi: 1285
Iscritto il: dom 04 gen, 2004 0:18 am

Messaggioda Hoverboard » gio 16 giu, 2005 14:10 pm

Si, ricordo anch'io questa storia dei due turisti, ma se non ricordo male qualcunò dimostrò che era una bufala. Io onestamente ci speravo, anche perchè avrebbe reso ancor più affascinante il mistero che avvolge quella piramide.
Strade? Dove andiamo noi non c'è bisogno di ... strade...
Immagine

Vivi come se tu dovessi morire subito, pensa come se tu non dovessi morire mai.
Avatar utente
Hoverboard
Grande Giove!!
 
Messaggi: 2884
Iscritto il: sab 25 dic, 2004 18:48 pm
Località: Un pò di qua, un pò di la...

Messaggioda Zei » gio 16 giu, 2005 14:19 pm

Infatti il tipo "casualmente" non volle farsiriconscere e gli contraffarono la voce ed il volto
il vostro futuro non è ancora stato scritto, quello di nessuno. Il vostro futuro è come ve lo creerete. Perciò createvelo buono
Avatar utente
Zei
Cittadino Onorario di Hill Valley
Cittadino Onorario di Hill Valley
 
Messaggi: 1285
Iscritto il: dom 04 gen, 2004 0:18 am

Messaggioda monittolik » ven 17 giu, 2005 10:49 am

Marty McFly ha scritto:Però Greasy! Sei un medico o uno scienziato anche tu, come Doc! :roll: :D :wink:

Come spesso accade in Dylan Dog, abbiamo ora il fatto (un' ora scomparsa) e 2 ottime versioni:

1) quella paranormale (rapimento ufo, salto temporale etc etc)
2) quella normale (spiegata ottimamente da Greasy)

A voi scegliere quella che preferite... :roll:


la seconda che hai detto!
si va sul pesante!
monittolik
Cittadino Speciale di Hill valley
Cittadino Speciale di Hill valley
 
Messaggi: 545
Iscritto il: lun 07 apr, 2003 21:31 pm
Località: Lecce


Torna a I VIAGGI NEL TEMPO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite