Pagina 1 di 4

Teoria del viaggio nel tempo

MessaggioInviato: mar 01 feb, 2005 17:57 pm
da Grande giove 2005
C'è una teoria che se se si viaggia alla velocità della luce il corpo, ovvero le particelle del corpo vanno avanti nel tempo.

Ecco un'esempio:

Se noi abbiamo 10 anni, e una nostra amica anche lei ha 10 anni, noi si va nello psazio alla velocità della luca per 10 anni, quando noi si ritornerà sulla terra vremmo 20 anni, ma la nostra amica ne avrà circa 40.

MessaggioInviato: mer 02 feb, 2005 0:51 am
da Fiveomega
E' stato scientificamente provato che la velocità influisce sul tempo.
Facciamo un esempio. Se un uomo è all'interno di una macchina, più la macchina fa veloce più il tempo all'interno dell'abitacolo rallenta.
E' stato fatto un esperimento con due orologi atomici perfettamente sincronizzati: uno è rimasto a terra in un laboratorio, l'altro è stato caricato su un aereo. L'aereo ha viaggiato per diverso tempo a grande velocità, una volta atterrato si è confrontato l'orario segnato dall'orologio atomico in esso caricato e si è visto che quest'ultimo era di un certo tempo in ritardo rispetto a quello rimasto a terrra.

MessaggioInviato: mer 02 feb, 2005 1:07 am
da Marty McFly
Fiveomega ha scritto:E' stato scientificamente provato che la velocità influisce sul tempo.
Facciamo un esempio. Se un uomo è all'interno di una macchina, più la macchina fa veloce più il tempo all'interno dell'abitacolo rallenta.
E' stato fatto un esperimento con due orologi atomici perfettamente sincronizzati: uno è rimasto a terra in un laboratorio, l'altro è stato caricato su un aereo. L'aereo ha viaggiato per diverso tempo a grande velocità, una volta atterrato si è confrontato l'orario segnato dall'orologio atomico in esso caricato e si è visto che quest'ultimo era di un certo tempo in ritardo rispetto a quello rimasto a terrra.


Io ci ho anche provato! A volte quando ero in ritardo sono andato più veloce con la macchina sperando che il tempo rallentasse, in modo da riuscire ad arrivare puntuale....finora però, sono sempre arrivato tardi lo stesso e una volta ci ho anche guadagnato una multa....direi esperimento fallito!! :cry:

Parlando seriamente avevo sentito anch' io di questo esperimento degli aerei, ma se non ricordo male, la differenza fra i due orologi era di pochissimi millisecondi dopo una caterva di km macinati a folle velocità.
Mi sembra poco per poter viaggiare nel tempo.....
Indubbiamente però, può essere una valida strada da seguire e approfondire per arrivare, in futuro, a far diventare bttf realtà! 8)

MessaggioInviato: mer 02 feb, 2005 10:13 am
da saturno83
Marty McFly ha scritto:Io ci ho anche provato! A volte quando ero in ritardo sono andato più veloce con la macchina sperando che il tempo rallentasse, in modo da riuscire ad arrivare puntuale....finora però, sono sempre arrivato tardi lo stesso e una volta ci ho anche guadagnato una multa....direi esperimento fallito!! :cry:


Immagine

MessaggioInviato: mer 02 feb, 2005 10:38 am
da Zei
[quote="Marty McFly"]
Io ci ho anche provato! A volte quando ero in ritardo sono andato più veloce con la macchina sperando che il tempo rallentasse, in modo da riuscire ad arrivare puntuale....finora però, sono sempre arrivato tardi lo stesso e una volta ci ho anche guadagnato una multa....direi esperimento fallito!! :cry
:lol: :lol: :lol: :lol:
Grande Marty!

Fermi non ho detto questo

MessaggioInviato: sab 05 feb, 2005 18:51 pm
da Grande giove 2005
Fermi, io non ho detto così, voi avete distorto tutto:

Se uno vuole aver un'esempio ben visibile di viaggio spaziotemporale deve andare alla velocità della luce.

Re: Fermi non ho detto questo

MessaggioInviato: dom 06 feb, 2005 1:40 am
da Marty McFly
Grande giove 2005 ha scritto:Fermi, io non ho detto così, voi avete distorto tutto:

Se uno vuole aver un'esempio ben visibile di viaggio spaziotemporale deve andare alla velocità della luce.


Si, questa cosa l' ho sentita...però la scienza ufficiale nega che con la tecnologia attuale sia possibile raggiungere quella velocità, mentre altri scienziati autorevoli affermano che in laboratorio in particolarissime condizioni, sono riusciti anche a far viaggiare delle particelle a velocità superiori.....il mistero s' infittisce! :?

Tuttavia, anche fosse tecnicamente possibile, (sicuramente non per tutti), non si sà esattamente cosa succederebbe. Einstein fece l' esempio dei due gemelli, che hai fatto anche tu, ma ci sono tante cose che ancora non sappiamo e cosi tante teorie sui viaggi nel tempo, che per il momento fanno solo confusione... :(

Dai warmholes ai buchi neri, dagli universi paralleli alla velocità della luce che influenza il tempo...insomma ho paura che noi non vedremo mai svelato questo mistero (o questi misteri!).... :cry: A meno che, non arrivi qualcuno dal futuro, con la time machine a farci viaggiare nel futuro stesso a vedere i libretti di istruzione e le teorie che loro avranno ormai raggiunto... :wink: :roll:

Ecco una bella cosa

MessaggioInviato: mar 08 feb, 2005 11:08 am
da Grande giove 2005
Ieri sera ho perso 3 ore e mezzo per formulare questo piccolo calco della velocità del tempo:


Npx{[Nv]xAsTT-Np}x(NH)%(PT)=

é un calcolo ancora poco stabile, ma che potrebbe servire a fare qualcosa.

Se non capitequqlcosa in questa formula che ho creato ditemelo e ve la spiegherò.

MessaggioInviato: mar 08 feb, 2005 14:07 pm
da Topy00
In ogni caso volevo aggiungere che qualora fosse anche possibile raggiungere la velocità della luce,ciò consentirebbe soltanto al "viaggiatore" di andare in avanti(in realtà non è che abbia tecnicamente viaggiato, ma mentre il mondo scorreva lentamente per tutti, per lui l'unità di misura era diversa secondo la più classica teoria della relatività), il problema è (e l' ho spiegato anche nel mio topic) se è possibile tornare indietro;e la teoria della relatività nulla dice sul punto, per cui da questo punto di vista allo stato attuale siamo in piena fantascienza. :?:

MessaggioInviato: mar 08 feb, 2005 15:20 pm
da Cineman
ehi ma nella formula prima di capire ci devi dire che intendi per i termini scritti. Che indichi con NPX? Niente Per X ? :D :D

MessaggioInviato: mar 08 feb, 2005 16:04 pm
da Marty McFly
E già che ci sei, se potessi anche spiegare direttamente la formula passo per passo, mi faresti un favore immenso... :roll: :oops: :wink:
No, perchè cosi ad occhio e croce, secondo me mancano un paio di x prima delle parentesi graffe! :wink: :? (Non sò nemmeno di che stò parlando!) :shock:

MessaggioInviato: mar 08 feb, 2005 20:08 pm
da Axl
:lol: :D :wink: :!:

MessaggioInviato: mar 15 mar, 2005 1:47 am
da Marty McFly
Topy00 ha scritto:In ogni caso volevo aggiungere che qualora fosse anche possibile raggiungere la velocità della luce,ciò consentirebbe soltanto al "viaggiatore" di andare in avanti(in realtà non è che abbia tecnicamente viaggiato, ma mentre il mondo scorreva lentamente per tutti, per lui l'unità di misura era diversa secondo la più classica teoria della relatività), il problema è (e l' ho spiegato anche nel mio topic) se è possibile tornare indietro;e la teoria della relatività nulla dice sul punto, per cui da questo punto di vista allo stato attuale siamo in piena fantascienza. :?:


Questa di cui parli tu è la relatività ristretta di Einstein del 1905, ma ne furono fatte altre in seguito (anche un' altra di Einstein del 1915 detta della relatività generale), che contemplerebbero anche il viaggio nel passato.... Ti consiglio di leggere il libro di Paul Davies "Come costruire una macchina del tempo".

Li spiega tutte le teorie conosciute per poter viaggiare in ambo le direzioni temporali oltre a diverse altre cosette interessanti.... 8)

Re: Ecco una bella cosa

MessaggioInviato: mar 15 mar, 2005 14:20 pm
da Martyn McFly
Grande giove 2005 ha scritto:Ieri sera ho perso 3 ore e mezzo per formulare questo piccolo calco della velocità del tempo:


Npx{[Nv]xAsTT-Np}x(NH)%(PT)=

é un calcolo ancora poco stabile, ma che potrebbe servire a fare qualcosa.

Se non capitequqlcosa in questa formula che ho creato ditemelo e ve la spiegherò.


Non capisco me lo spieghi per favore? Grazie in ant, :)

MessaggioInviato: mer 16 mar, 2005 11:31 am
da Spike
nessuno ha visto Donnie Darko? Anche in quel film si parla di viaggi nel tempo.... vabbè per capirlo sono dovuta andare sul sito però non è niente male...

MessaggioInviato: mer 16 mar, 2005 13:51 pm
da Martyn McFly
Spike ha scritto:nessuno ha visto Donnie Darko? Anche in quel film si parla di viaggi nel tempo.... vabbè per capirlo sono dovuta andare sul sito però non è niente male...

Non lo visto.

MessaggioInviato: mer 16 mar, 2005 15:41 pm
da Marty McFly
Spike ha scritto:nessuno ha visto Donnie Darko? Anche in quel film si parla di viaggi nel tempo.... vabbè per capirlo sono dovuta andare sul sito però non è niente male...


Si, bello, ma quant' è incasinato....siamo stati in 3 per 2 ore dopo il film a capirci qualcosa, spiegando e rispiegando i vari dettagli... e non siamo nemmeno arrivati ad una conclusione certa.... :cry:

Però ricordo una citazione a ritorno al futuro.... :D :wink: 8)

MessaggioInviato: gio 17 mar, 2005 20:16 pm
da Spike
bè come ripeto neanche io ci avevo capito molto alla fine... poi mi hanno consigliato di andare sul sito ufficiale (che è una vera storia...) e li mi si sono un pò schiarite le idee....

MessaggioInviato: gio 17 mar, 2005 22:06 pm
da Marty McFly
Ma il sito è in inglese o in italiano? Perchè mi sembra che un sito che parlava del film, l' avevo pure visto, ma era in inglese, se non ricordo male... :? E non inglese scolastico, ma fitto fitto.... (per me era dialetto!) :wink:

MessaggioInviato: ven 18 mar, 2005 17:58 pm
da Spike
in inglese... uhm ti posso aiutare in qualcosa?

MessaggioInviato: ven 18 mar, 2005 17:59 pm
da Axl
Spike ha scritto:in inglese... uhm ti posso aiutare in qualcosa?


Nn dirmi ke anke tu 6 brava in inglese!?!?

MessaggioInviato: ven 18 mar, 2005 19:10 pm
da Spike
a scuola non sono mai stata brava in inglese ma sono stata in Uk per un anno e quindi l'ho imparato per forza! :)

MessaggioInviato: ven 18 mar, 2005 20:26 pm
da Martyn McFly
Spike ha scritto:a scuola non sono mai stata brava in inglese ma sono stata in Uk per un anno e quindi l'ho imparato per forza! :)

Importante che lo sai parlare. :D

MessaggioInviato: ven 18 mar, 2005 23:23 pm
da Marty McFly
Spike ha scritto:in inglese... uhm ti posso aiutare in qualcosa?


Non vorrei approfittare.... se hai qualcosa già pronto in italiano, fammelo sapere che ti dò la mia mail...se no non impazzire a tradurre chissà quanto...tanto un pò l' ho capito da me....e quel che non ho capito....sarà per la prossima volta!! :D :shock: :wink: Cmq grazie... :D :D

MessaggioInviato: mer 23 mar, 2005 18:57 pm
da pasqualino
Ciao a tutti ...

Allora nella teoria di einstein, non dice nulla rispetto al viaggio del tempo e non dice nulla sul fatto che ci sono particelle che viaggiano ad una velocità maggiore della luce.

Infatti secondo nuove teorie esistono particelle che viaggiono ad una velocità superiore della luce in quanto sono nate "con quella velocità".

Stò semplificando molto il discorso altrimenti parlerei per ore.

Un' altra teoria è la curvatura dello spazio temporale, che è la stessa che si usa in star trek ma non per viaggiare nel tempo. Per capire questa teoria è semplice ...
Se disegante due punti su un foglio a distanza di 20 cm, si sà per certo che per raggiungere i 2 punti il metodo più veloce è viaggiare in linea retta...

Ma ora immagginate che è possibile piegare lo spazio intorno a noi, riusciremmo a raggiungere in meno tempo il punto b, per es. mettiamo che in linea retta ci mettiamo 20 minuti, curvando lo spazio solo 10 viaggiamo 10 minuti avanti nel tempo.

Ormai la maggior parte degli scienziate è convinto che si possa andare avanti nel tempo .. più e difficile è tornare indietro...

O meglio è possibile tornare indietro fino alla sorgente .. per es. poniamo questo momento il punto 0, non potremo tornare tutte le volte che torniamo indietro nel tempo fino al punto 0, ma non possiamo andare oltre quel punto.

Queste sono sono alcune toerie e molto semplicficate

MessaggioInviato: mer 23 mar, 2005 20:47 pm
da Axl
Veramente bella e semplice!
Complimenti!! :D

MessaggioInviato: gio 24 mar, 2005 18:49 pm
da Spike
Martyn McFly ha scritto:
Spike ha scritto:a scuola non sono mai stata brava in inglese ma sono stata in Uk per un anno e quindi l'ho imparato per forza! :)

Importante che lo sai parlare. :D


infatti:) :) :) :)




Non vorrei approfittare.... se hai qualcosa già pronto in italiano, fammelo sapere che ti dò la mia mail...se no non impazzire a tradurre chissà quanto...tanto un pò l' ho capito da me....e quel che non ho capito....sarà per la prossima volta!! Cmq grazie...


no, non ho niente di pronto mi dispiace, ma se ti serve una mano te la do volentieri!! :)

MessaggioInviato: ven 25 mar, 2005 1:12 am
da Marty McFly
Spike ha scritto:
Martyn McFly ha scritto:
Spike ha scritto:a scuola non sono mai stata brava in inglese ma sono stata in Uk per un anno e quindi l'ho imparato per forza! :)

Importante che lo sai parlare. :D


infatti:) :) :) :)




Non vorrei approfittare.... se hai qualcosa già pronto in italiano, fammelo sapere che ti dò la mia mail...se no non impazzire a tradurre chissà quanto...tanto un pò l' ho capito da me....e quel che non ho capito....sarà per la prossima volta!! Cmq grazie...


no, non ho niente di pronto mi dispiace, ma se ti serve una mano te la do volentieri!! :)


Sei sicura che non ti disturbo co' stà cosa? Magari hai da fare... in fondo non è questione di vita o di morte... :wink:

MessaggioInviato: ven 25 mar, 2005 22:11 pm
da Spike
no no... si, ho dell'altro da fare ma per tradurre qualcosina non ci metto mica degli anni :)

MessaggioInviato: sab 26 mar, 2005 16:40 pm
da pasqualino
axl ha scritto:Veramente bella e semplice!
Complimenti!! :D


grazie .. se dovessi elaborare tutto parlerei per ore ..

c'è un detto che mi piace tanto, serve per capire se hai capito una cosa:

"Non hai capito una cosa fino a quando non sei in grado a spiegarla a tua nonna"