Incontro con Giugiaro

Nicola e Giorgetto GiugiaroL’uomo che ha disegnato la DeLorean e che tutto il mondo ci invidia.
 E dire che ormai avevo perso ogni speranza.

Nel primo raduno del 2005, il suo segretario mi comunicò che Giorgetto Giugiaro avrebbe partecipato volentieri, premettendo però che, in caso di altri impegni, avrebbe disdetto. Purtroppo, gli altri impegni arrivarono mandando comunque la sua DeLorean per partecipare al raduno. 
Cercai più volte di poterlo incontrare per avere almeno un’intervista da mostrare durante le manifestazioni future ma fu un vero travaglio fatto di conferme e disdette all’ultimo minuto.
Capitò una volta dove sembrava tutto pronto e c’era la disponibilità. La mattina in cui dovevo partire, la mia prestante DMC-12 non si accese nemmeno, chiamai per avvertire che sarei arrivato con un’altra macchina ma mi confermarono di nuovo che erano sopraggiunti altri impegni per quel pomeriggio.

Ormai avevo perso ogni speranza quando alla fine, dopo una serie di incredibili casualità e coincidenze, mi ritrovai ad aver intervistato il cavalier Giugiaro. Fino all’ultimo momento non ci potevo credere pensando che qualcosa sarebbe andato storto e infatti, quello stesso giorno, gli impegni del cavaliere aumentarono. L’alternativa era o rimandare o aspettare nella speranza che tutto si sistemasse. Fortunatamente si liberò dagli impegni prima del previsto potendo così realizzare l’intervista di un’ora e qualche foto che purtroppo, scattammo la sera.
 Un uomo unico. Molto simpatico e disponibile. Cosa rara in tante persone di successo presenti in Italia. Un vero vanto per il nostro paese.

NFM

Chris Lloyd ancora nei panni di Doc sulla DeLorean
Ottanta... voglia di Ritorno al futuro