La DeLorean finisce in tribunale

Chi di voi non conosce una delle auto sportive più famose al mondo, una vera icona, specialmente se quest’auto ha dovuto la sua fama ad un certo film che si chiama Ritorno al Futuro? Penso che tutti o quasi abbiano sentito parlare della indimenticabile DeLorean, dalla linea accattivante alle portiere ad ali di gabbiano.

Sembra però che tutta questa fama non abbia fatto benissimo alla nostra macchina del tempo preferita, infatti, proprio durante il 30° Anniversario dall’uscita nelle sale di Ritorno al Futuro (1985) la DeLorean DMC-12 che comparve allora per la prima volta negli schermi e nei cinema di tutto il mondo sembra che stia per finire in tribunale.DeLorean DMC-12

La disputa legale è nata dalla vedova del famoso ideatore che da il proprio cognome all’autovettura, John Z. DeLorean, morto a 80 anni nel 2005 e che ha prodotto l’auto su design di Giorgetto Giugiaro per la prima volta nel 1981, lasciando General Motors e fondando anche la DeLorean Motor Company nel Texas.

La signora DeLorean ha aperto quindi un contenzioso perchè ritiene che l’azienda texana, di cui i diritti sono stati acquisiti da un’altra società, abbia usato impropriamente e illecitamente il proprio cognome e quello del marito. Il nome infatti verrebbe usato per anche per vendere moltissimi gadget, modellini, penne, t-shirt, portachiavi ecc. tutti a tema Ritorno al Futuro, ma viene anche contestata l’intenzione di costruire una nuova versione elettronica della vettura, il che sarebbe illegale perchè tecnicamente i diritti appartengono solamente agli eredi DeLorean.

Vi aggiorneremo sugli sviluppi futuri di questa disputa sulla nostra famosa automobile.

E' uscito il Back To The Future Almanac
BTTF Cruise - 7 Novembre 2015

Be the first to comment

Leave a Reply