Ritorno al passato – Raduno – Cattolica 13-14-15 maggio 2011

Raduno 2011 a Cattolica (Ritorno al Passato – Viaggio nei mitici anni ’80)

La vita talvolta sa essere alquanto ingiusta e crudele. Non saprei spiegare in altro modo infatti la scomparsa di un ragazzo di soli 34 anni. A maggior ragione se si tratta di una persona appassionata e generosa, vulcanica e perennemente al lavoro per la community come era Nicola F. Marcaccini. Un ragazzo cui tutti i fan italiani (e non solo) di Ritorno al Futuro (e non solo) devono moltissimo.

Il raduno del 2011, organizzato a un anno esatto dalla sua scomparsa, fu il più emozionante di tutti. Non saprei spiegare a parole quel che si provava in quegli attimi, ma c’era un non so che di etereo in tutto quel che ci accompagnava. Come se lo stesso Nicola fosse li con noi.

Fu emozionante constatare che tutti i familiari, amici ma anche semplici appassionati presenti al suo ricordo, svoltosi presso il Palazzo del Turismo di Cattolica, ne avessero un’immagine genuina, rievocando aneddoti che mettevano in risalto com’era realmente il fondatore del fan club italiano di BTTF.

Per ricordare degnamente il creatore di tutto quanto vive tutt’oggi, a distanza di anni, nei vari siti e nelle varie community, si decise di restare sul tema degli anni ’80. Nello stesso Palazzo del turismo venne cosi allestita una mostra a tema su tutto quanto riguardava il mitico decennio a 360 gradi. Dai videogiochi cabinati da sala giochi ai giochi “domestici” per bambini, dai dischi in vinile con i successi dell’ epoca alle prime consolle della Nintendo e della Sega Master System con anche i relativi joystick a leva, in qualche caso. Senza dimenticare i fan delle Amiga 500 e 600.

All’esterno invece, lungo tutta Via Bovio fino a Piazzale I Maggio, erano esposte dozzine di auto e moto d’epoca, rigorosamente marcianti e in ottimo stato di conservazione. Vi invito a vedere le foto dell’evento perché rendono l’idea meglio di qualsiasi parola possa scrivere. Aggiungo soltanto fra le chicche la presenza delle DeLorean e della Ferrari di Magnum P.I.

Come consuetudine, centinaia di fan si riversarono ad ammirare tutto quel ben di Dio, fotografando incessantemente fino a tarda sera. Credo sia stato il modo migliore per ricordare Nicola e quanto da lui fatto.

La cena dei fan chiuse l’evento, e per un po’ di tempo anche i raduni in quanto occorreva riorganizzare la community e capire come poter portare avanti il lavoro iniziato da Marcaccini, senza disperderne la preziosa eredità.

Fabio

Commenti al raduno sul forum

Galleria foto

Be the first to comment

Leave a Reply