Warning: include(ritornoalfuturo/intestazione.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.ritornoalfuturo.it/home/ritornoalfuturo/alto.php on line 59

Warning: include(ritornoalfuturo/intestazione.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.ritornoalfuturo.it/home/ritornoalfuturo/alto.php on line 59

Warning: include(): Failed opening 'ritornoalfuturo/intestazione.php' for inclusion (include_path='.:/php5.6/lib/php/') in /web/htdocs/www.ritornoalfuturo.it/home/ritornoalfuturo/alto.php on line 59

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player


 SITO 
Articoli
Download
Video streaming
Gallerie
Giochi


 FILM 
Sceneggiatura
Fotogrammi
Errori e curiosità
Doppiaggio


 COMUNITA' 
Raduni ufficiali
Forum
Chat di testo
Mercatino

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

IL SECONDO RADUNO UN PO' MODESTO
di NICOLA F. MARCACCINI
Il Canevaworld

L'immagine è più grande, clicca per ingrandire
"Accidenti, ho rotto il serbatoio della benzina."
Il raduno del 2005 aveva avuto molto successo ma l'organizzazione era iniziata quasi da gennaio. Inoltre eravamo tutti lanciati a questa prima esperienza sperando di renderla al meglio. Ognuno poi si è fatto una sua personale opinione alla fine della manifestazione. Nel 2006 io ero piuttosto impegnato, lavorando ancora (per l'ultima estate) nel mio pub. Andrea (Cineman) si dedicava alla maturità così come altri avevano impegni che gli impedivano di contribuire all'allestimento. Le macchine non erano facili da trovare. Di recente qualche italiano aveva contribuito ad aumentare il numero di DeLorean in Italia ma ancora dovevano essere immatricolate. All'estero poi, erano tutti presi dall'importante manifestazione che si tiene a Belfast (In Irlanda del Nord) ogni 5 anni dal '81. In onore dell'apertura della DeLorean Motor Company. Io stesso ho partecipato a quella manifestazione insieme a Gabriele Pazzaglini. Senza dimenticare che mi invitarono con la DeLorean a Fiuggi per un raduno con gli appassionati di fantascienza organizzato da www.ds1.it
L'immagine è più grande, clicca per ingrandire
Cartonato mitico dell'anno prima.
Così si decise che ormai non avevamo più il tempo per dedicarci al secondo raduno. Le richieste però furono piacevolmente numerose e così si decise che, in ogni caso, si poteva comunque organizzare un incontro tra i partecipanti al sito. Senza ospiti e per un solo giorno. Ormai sarebbe stato complicato chiedere all'ultimo momento degli spazi al Comune di Cattolica come il cinema e la piazza per un raduno di un imprecisato numero di persone e macchine ma allo stesso tempo volevamo organizzare qualcosa di più che una cena in pizzeria tra amici. Il Canevaworld sembrò il luogo ideale per incontrarsi essendo un parco di divertimento a tema sul cinema e già con una DeLorean in esposizione addobbata come quella del terzo capitolo. La posizione era favorevole un po' per tutti e furono molto disponibili nel riservare sale e attrezzature solo per la nostra manifestazione. L'unico problema fu la disponibilità di un sabato della prima settimana di ottobre visto che dopo settembre, prevedendo meno visitatori, avevano più spazio da dedicare a noi.
L'immagine è più grande, clicca per ingrandire
Giostra dedicata a "Ritorno al futuro".
All'inizio sembrava potessero essere presenti altre due DMC oltre alla mia. Una di Andrea Sandrone da Torino e una di Tomas Catellani di Reggio Emilia. Entrambi dovevano procurarsi una targa provvisoria o comunque dei permessi particolari visto il recente acquisto. Purtroppo tra problemi burocratici e meccanici alla fine non poterono portare la loro auto. Fu così che preferivamo chiamarlo raduno di appassionati visto che alla fine ci sarebbe stata solo la mia macchina e quella del parco. Come l'anno prima non potevo esimermi dal piacere di avere qualche nuova intervista dai doppiatori che hanno lavorato a “Ritorno al futuro”. Incontrai Mario Milita (il “vecchio” Peabody), che tutti conoscono per la voce di Nonno Simpson. Emanuela Rossi (Jennifer, la ragazza di Marty), doppiatrice anche di Trinity in Matrix e Roberto Chevalier (piccolo ruolo come voce di Dave fratello di Marty) famosissimo nel doppiaggio di Tom Cruise e Tom Hanks. Anche a loro non posso non rinnovare i miei complimenti per la gentilezza e disponibilità. Il raduno era previsto per sabato 7 ottobre. Cineman abitava da quelle parti e mi ospitò da venerdì per organizzare il tutto. Il Canevaworld ci lasciò entrare nel pomeriggio per allestire la nostra “sala riunioni” con tutto il materiale che Andrea possiede su “Ritorno al futuro”.
L'immagine è più grande, clicca per ingrandire
Io presento le nuove interviste.
Andrea Sandrone portò anche il walkman ufficialmente usato durante le riprese del film, quando Marty si finge alieno per spaventare il padre e la targa con su scritto “OUTATIME”, utilizzata per girare il filmato presente nella giostra al parco della Universal. I partecipanti al raduno inoltre, usufruivano di uno sconto per l'ingresso al parco e così occorreva incontrarsi tutti alla stessa ora per entrare. Naturalmente io e Cineman (a causa dei suoi calcoli) arrivammo per ultimi. In compenso era bella la soddisfazione di trovare un folto numero di persone, emozionate nel vedere il nostro arrivo in DeLorean. Persone che in generale conoscevo solo come utenti del forum o per telefono, senza mai averle incontrate di persona. Molti si erano persi il raduno dell'anno prima e quindi potevamo anche mostrargli una parte dei vecchi filmati. Tutto iniziò in un teatrino dove potevo presentare i filmati con le vecchie le nuove interviste. Per poi rinviare l'incontro alla saletta piena di gadget e poster nella quale avremmo finito la giornata. Nel frattempo era piacevole per molti visitare il parco pieno di interessanti attrazioni tra cui una dedicata proprio a “Ritorno al futuro”.
L'immagine è più grande, clicca per ingrandire
Dibattito tra i proprietari.
Una volta nella saletta iniziò Alessandro Russi con le immagini delle locazioni usate nel film. Il tempo scorreva veloce e cominciammo a discutere con Cineman se dare ancora lo speciale sulle origini della DeLorean con i sottotitoli oppure organizzare un dibattito tra i quattro proprietari dell'auto presenti quel giorno: io, Edoardo, Tomas e Andrea. Alla fine decidemmo di proporlo al pubblico che optò per il dibattito. Ognuno di noi raccontò come aveva trovato la macchina e i problemi avuti nell'immatricolarla. Non mancarono le domande e un piacevole interesse della sala su come acquistare la macchina. Rimasi soddisfatto nel sapere che Tomas venne spinto dalla partecipazione al forum di OUTATIME.it per l'acquisto. Alla fine, prima che ci buttassero fuori, proposi ai partecipanti di cenare insieme nella pizzeria proprio di fronte al parco ma ormai molti si erano organizzati per il rientro a casa, non potevano fermarsi troppo e gli dispiaceva dover rinunciare non avendolo saputo prima.
L'immagine è più grande, clicca per ingrandire
I 5 rimasti fino alla fine.
Restammo a cena solo in 5 a commentare con soddisfazione questo modesto raduno organizzato in pochi giorni e come al solito dando poi sfogo alla fantasia nel programmare i futuri incontri.
La cosa più curiosa fu che proprio in quel weekend diedero su “Italia 1” tutta la trilogia di “Ritorno al futuro” e ancora mi chiedo se fu solo una grande coincidenza o se si era sparsa cosi' tanto la voce del nostro raduno tanto da condizionare il palinsesto di Mediaset in nostro onore.
A quel punto promettemmo di dare di più ai nostri colleghi fan nel 2007.
Nel rientro a casa mi capitò di scoprire che si erano rotti alcuni tubi dove scorre l'acqua per raffreddare il motore essendosi bloccate le ventole frontali. Fu così che mi ritrovai al primo Autogril dell'autostrada quel sabato sera verso le 10:00. Chiamai Cineman spiegandogli la situazione e fortunatamente suo padre stava tornando da un viaggio di lavoro e passò in quell'Autogril per darmi una mano.
L'immagine è più grande, clicca per ingrandire
La pia povera DeLorean non partiva più.
Contattò un meccanico della zona che fortunatamente poteva entrare nell'autostrada e caricare la macchina fino al suo garage.
Cineman mi ospitò anche sabato sera e fortunatamente le riparazioni furono rapide e gentilmente vennero fatte la domenica. Pagai solo 150 euro per cambiare le guarnizioni dei tubi dove scorreva il liquido di raffreddamento. Dovevo ringraziare chi comprò le magliette quel sabato per poter pagare il meccanico.
Finalmente riuscii a partire domenica alle 11:00 di sera e tornare a casa senza problemi. Come al solito, ogni volta che esco con la DeLorean, non so mai cosa aspettarmi ma fortunatamente, si è sempre risolto tutto per il meglio.
Le giornate con sfortune a lieto fine sono sempre più piacevoli di quelle in cui non succede niente.

L'inizio

L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire

Il parco

L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire

L'auto del parco

L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire

La mia DMC dentro

L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire

Esposizione dei gadget

L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire

Fine giornata

L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire L'immagine è più grande, clicca per ingrandire


Entra nel BLOG
Username
Password
| Registrati





www.outatime.it



www.calliopea.it

Sito sui doppiatori
Ritorno al futuro © 1985 Universal Studios. All Rights Reserved.
Webmaster and Developer: Nicola F. Marcaccini