Ritorno al futuro
      Vai al sito

mia idea per BTTF4

news, pareri e proposte per un ipotetico seguito...

Moderatori: Marty McFly, Logan McFly

Messaggioda Emmett "Doc" » gio 04 mar, 2010 15:52 pm

Nuova idea per BTTFIV

Siamo a Hill Valley è il 5 nomvembre 1955, il passato, il presente e il futuro stanno per incrociarsi: Julio e Verne Brown, i figli di Doc hanno rispettivamente 68 e 66 anni, si sono sposati e hanno avuto rispettivamente un figlio, Matthew e una figlia Clare, vivono da anni fuori città, perchè il loro padre gli ha sempre detto che vivendo a Hill Valley potevano creare danni al continuum temporale, ma Clare stanca della vita di campagna la sera del 5 novembre scappa di casa e si reca in città con la sua bicicletta, arrivata in città sembra estasiata, tutto è diverso dalla campagna dove vive lei; all'improvviso un ragazzo su una bicicletta che corre a + non posso gli finisce addosso

-attento!

troppo tardi le 2 biciclette si scontrano e i 2 finiscopno per terra, il ragazzo è il primo a rialsarsi

- tutto bene
- penso di si, ma dove correrivi come un matto
- oh scusa, ma ero sottoschock per quello che mi è successo poco fa, stavo facendo bird watching su un albero sono scivolato e stavo per essere preso sotto da un auto, ma uno strano ragazzo con un giubbotto rosso mi ha salvato venendo lui investito, oh non mi sono nemmeno presentato, mi chiamo McFly, Geoorge McFly e tu?
- Claire, Claire Brown
- Brown, sei parente di Emmet Brown l'inventore che sta al 1640 di Riverside?
- no, non credo, sono nuova di quì, però avevo un nonnoo che si chiama Emmett Brown, ma faceva il maniscalco
- hai un posto dove dormire?
- a dire il vero no
- se vuoi puoi essere mia ospite
- grazie George, sei molto gentile

la scena passa al giorno dopo Marty sta cercando in tutti i modi di convincere George a invitare Lorraine al ballo

-Senti George, la faccenda è grave. Se tu non inviti Lorraine a quel ballo io lo rimpiangerò per tutta la vita
-Ma non posso andare a quel ballo, non con lei
-Perchè George, ti ho già detto che tu le piaci e vuole che tu la inviti
-Perchè ho già invitato un'altra ragazza
-Cosa, un'altra ragazza!, non è possibile, George, non mi risulta vedessi altre ragazze...... ehm volevo dire tu mi sembravi interessato a Lorrainefino all'altra sera
- infatti l'ho conosciuta ieri sera dopo l'incidente, non è di Hill Valley, ci siamo scontrati in bicicletta e l'ho ospitata a casa mia, poi sta mattina l'ho invitata al ballo è lei ha detto di si
- (tra se e se) questo non ci voleva, la la cosa si fa pesante, (rivolto a George), e a Lorraine non ci pensi, anche lei vuole venire al ballo con te non puoi farle questo
- si consolerà con Biff vedrai, ora devo andare ciao
- George, aspetta, George........

Marty si sente male e inizia scomparire per l'effetto ondulatorio

l'immagine passa sulla piazza dell'orologio, arriva una macchina, una Ford del 46 parcheggia vicino al cafè di Lou, 2 uomini escono e entrano nel Cafè

- che prendete
- dacci 2 caffè
- subito signore
- senta, stiamo cercando questa ragazza, uno dei 2 mostra a Lou una foto, ha 17 anni e si chiama Clare, l'ha vista?
- no non l'ho vista, (rivolto a Goldie), ehi tu hai visto questa ragazza?
- si, l'ho vista ieri quì fuori con un ragazzo di nome McFly, George McFly
-McFly!!!!
- si, lo conosce? è mezzo idiota, non abita lontano da quì
- no, no, mio fratello si confonde, ci può dare l'indirizzo di questo McFly

Lou dà l'indirizzo e i 2 escono
- speriamo non abbia modificato il continuum temporale

i 2 raggiungono casa di George
- passiamo dal retro fratello

i 2 entrano dal retro e trovano Clare nel garage
- Clare!
- Papà!, Zio Julio!
- Che diavolo ci fai quì?
- non ne potevo + di vivere in campagna e sono scappata in città, ho conosciuto George e mi ha ospitato nel suo garage, tra l'altro mi ha pure invitata ad un ballo che faranno sabato alla sua scuola
- Grande Giove!!!
- Tu tornio a casa con noi signorinella e speriamo di essere ancora in tempo
- in tempo per cosa?
- dopo ti spiegheremo tutto, ora andiamocene

i 3 se ne vanno e si dirigono a casa di Doc
- che ci facciamo quì
- dopo lo saprai, adesso chiudi il becco
- ma quell'uomo assomiglia a nonno Emmet, è un parente?
- stai zitta Claire e fammi sentire

i 3 osservano Doc lavorare sulla DeLorean
- dannazione dovè quel ragazzo
- non vorrei che il flusso ondulatorio sia così veloce da farlo subito scomparire

- Grande Giove! temo papà abbia ragione, Julio siamo nei guia
- papà!, ma che diavolo state dicendo! insomma mi volete spiegare!!!

Verne tappa la bocca a Claire con una mano e i 3 vanno via

arrivati a casa Julio e Verne convocano tutta la famiglia in soggiorno

- Quello che vi diremo non deve uscire da questa stanza, ok?
- ok?
- allora da dive cominciamo, ah si, iniziamo dal passato, noi siamo nati nel 1888 e 1891, però nonstro padre è nato solo nel 1920
- ma cosa state dicendo, ma siete impazziti!!!
- purtroppo no, nostro padre era il dottor Emmet Brown, un grande scenziato che costrui questa!
Julio e Verne mostrano i progetti della DeLorean
- macchina del tempo! che diavolo è?
- è un automobile, moderna, sarà messa in commercio tra una trentina di anni, che nostro padre trasformò in una macchina in grado di viaggare nel tempo, ma quell'aggeggio ha provocatto solo danni, alla fine nostro padre si è ritrovato nel 1885 ha conosciuto nostra madre Clara e siamo nati noi, tutto e andato bene all'inizio, ma dal 1920 in poi ci siamo dovuti trasferire fuori in città per non interferire con il continuum temporale della vita di nostro padre, iniziate a capire?
- quindi quell'Emmet Brown di prima era nonno Emmet da giovane, ma che c'entra George in tutto questo
- c'entra perchè George è il futuro padre di Marty McFly, il migliore amico di nostro padre e fu lui a fare il primo viaggio nel tempo e fini proprio nel 1955, evitò che suo nonno investisse suo padre facendo atare il primo incontro di suo padre e sua madre e non fu dacile risistemmaare le cose e tu le hai ulteriormente complicate, perchè ora George non andrà al ballo, non salverà Lorraine da Biff, Marty non tonnerà nel 1985 e nostro padre verrà ucciso da un gruppo di terroristi, non finirà nel 1885, ne iuo, ne te, ne zio Julio ne tuo cuigino Mattew nasceremo cancellandoci dall'esistenzza!!!!
- Accipicchiolina che pasticcio e ora che si fa?
- si rimetterà tutto a posto, come sempre
- e come?

Julio e Verne portano gli altri in garage scoprono un telone e sotto c'è una ford del 48

- ma è un auto ungualle alla nostra?
- non proprio, questa è la nostra macchina del tempo, l'abbiamo costruita seguendo le istruzioni di nostro padre, ma speravamo di non doverla mai usare, ora io, zio Julio e Matthew torneremo a ieri per impedire che tu conosca George, tu resterai a casa con mamma e zia
- ma uffa, perchè Mattews si e io no?
- perchè sei in punizione signorinella e per non rischiare d'incontrare l'altra te stessa, forza ora partiamo, il nostro futuro, dipende dall'esito della missione
- e se ne ce la farete?
- ce l'ha dobbiamo fare

i 3 salgono sull'auto, azionano i tempocircuiti, fissano la destinazione e azionano i circuiti di volo, scomparendo nel tempo

(Fine 1° parte)
Emmett "Doc"
Caramelloso Damerino
Caramelloso Damerino
 
Messaggi: 57
Iscritto il: mer 15 apr, 2009 9:37 am

Messaggioda thejoker » dom 07 mar, 2010 14:24 pm

bell'idea ... dico davvero ... :wink: :wink:
potrei colpire una pulce da 500 iarde tannen ed e puntato dritto alla tua testa ...
Avatar utente
thejoker
Grande Giove!!
 
Messaggi: 2475
Iscritto il: mer 18 mar, 2009 15:09 pm
Località: Maserada sul piave ( TV )

Messaggioda Marty McFly » lun 08 mar, 2010 11:57 am

Concordo, complimenti! :)
Come ti chiami ragazzo?
Mc... Eastwood, Clint Eastwood!
Avatar utente
Marty McFly
Amministratore Temporale
 
Messaggi: 5943
Iscritto il: dom 12 dic, 2004 16:18 pm
Località: Da qualche parte nello spazio tempo...

Messaggioda fedebttf » lun 08 mar, 2010 12:56 pm

sì è molto carina come idea! :D
Tua madre lo sa... di domani sera?

Ma sei matta! Lei pensa che io vada in campeggio con gli amici. Jennifer mia madre impazzirebbe se sapesse dove andiamo domani e verrebbe fuori il solito discorso di come lei da giovane non ha mai fatto cose simili. Che ci vuoi fare? Avrebbe dovuto fare la suora!

Vuol fare di te un ragazzo per bene Marty.

Come vedi non ci riesce.

Menomale.
Avatar utente
fedebttf
Pidocchio
Pidocchio
 
Messaggi: 31
Iscritto il: lun 01 mar, 2010 14:19 pm
Località: Genova

Bravo Emmet "DOc"

Messaggioda male94 » mar 16 mar, 2010 18:09 pm

belle storie..............complimenti.....anche se a volte ripetitive.
t dispiace se prendo le tue idee e le modifico per vedere come viene????
poi te le faccio vedere??OK???
Il Fonzie...Hey!
Avatar utente
male94
Pidocchio
Pidocchio
 
Messaggi: 19
Iscritto il: lun 08 mar, 2010 17:03 pm

Re: Bravo Emmet "DOc"

Messaggioda Emmett "Doc" » gio 08 apr, 2010 21:19 pm

male94 ha scritto:belle storie..............complimenti.....anche se a volte ripetitive.
t dispiace se prendo le tue idee e le modifico per vedere come viene????
poi te le faccio vedere??OK???


fa pure
Emmett "Doc"
Caramelloso Damerino
Caramelloso Damerino
 
Messaggi: 57
Iscritto il: mer 15 apr, 2009 9:37 am

Re: Bravo Emmet "DOc"

Messaggioda male94 » ven 09 apr, 2010 16:44 pm

Emmett "Doc" ha scritto:
male94 ha scritto:belle storie..............complimenti.....anche se a volte ripetitive.
t dispiace se prendo le tue idee e le modifico per vedere come viene????
poi te le faccio vedere??OK???


fa pure


Grazie Emmet! :D
Il Fonzie...Hey!
Avatar utente
male94
Pidocchio
Pidocchio
 
Messaggi: 19
Iscritto il: lun 08 mar, 2010 17:03 pm

Re: Bravo Emmet "DOc"

Messaggioda thejoker » lun 12 apr, 2010 16:58 pm

male94 ha scritto:belle storie..............complimenti.....anche se a volte ripetitive.
t dispiace se prendo le tue idee e le modifico per vedere come viene????
poi te le faccio vedere??OK???

si poi vediamo come vengono modificate da te :P
potrei colpire una pulce da 500 iarde tannen ed e puntato dritto alla tua testa ...
Avatar utente
thejoker
Grande Giove!!
 
Messaggi: 2475
Iscritto il: mer 18 mar, 2009 15:09 pm
Località: Maserada sul piave ( TV )

Re: Bravo Emmet "DOc"

Messaggioda male94 » gio 15 apr, 2010 17:03 pm

thejoker ha scritto:
male94 ha scritto:belle storie..............complimenti.....anche se a volte ripetitive.
t dispiace se prendo le tue idee e le modifico per vedere come viene????
poi te le faccio vedere??OK???

si poi vediamo come vengono modificate da te :P


daccordo........certo nn posso farlo in questo periodo xkè dv recuperare un mucchio d materie a scuola........quest'estate c penserò! :D
Il Fonzie...Hey!
Avatar utente
male94
Pidocchio
Pidocchio
 
Messaggi: 19
Iscritto il: lun 08 mar, 2010 17:03 pm

Messaggioda Riky » gio 15 apr, 2010 19:01 pm

Complimenti, bisogna solo fare il film adesso :lol: :lol: magari...
Marty: Un momento... un momento, Doc. Mi stai dicendo che hai costruito una macchina del tempo... con una DeLorean?

Doc: Dovendo trasformare un'automobile in una macchina del tempo perché non usare una bella automobile?
Avatar utente
Riky
Cittadino Onorario di Hill Valley
Cittadino Onorario di Hill Valley
 
Messaggi: 1217
Iscritto il: sab 21 mar, 2009 21:28 pm
Località: Macerata

eh

Messaggioda male94 » ven 16 apr, 2010 18:38 pm

Riky ha scritto:Complimenti, bisogna solo fare il film adesso :lol: :lol: magari...

nn credo d aver capito, Riki?
Il Fonzie...Hey!
Avatar utente
male94
Pidocchio
Pidocchio
 
Messaggi: 19
Iscritto il: lun 08 mar, 2010 17:03 pm

Re: eh

Messaggioda male94 » ven 16 apr, 2010 18:40 pm

male94 ha scritto:
Riky ha scritto:Complimenti, bisogna solo fare il film adesso :lol: :lol: magari...

nn credo d aver capito, Riki?


è un "bravo è meglio studiare" o "k cavolo fai, è meglio fare il film prima"?
Il Fonzie...Hey!
Avatar utente
male94
Pidocchio
Pidocchio
 
Messaggi: 19
Iscritto il: lun 08 mar, 2010 17:03 pm

Re: eh

Messaggioda Riky » ven 16 apr, 2010 18:46 pm

male94 ha scritto:
male94 ha scritto:
Riky ha scritto:Complimenti, bisogna solo fare il film adesso :lol: :lol: magari...

nn credo d aver capito, Riki?


è un "bravo è meglio studiare" o "k cavolo fai, è meglio fare il film prima"?


èè?? io dicevo per scherzare!
Marty: Un momento... un momento, Doc. Mi stai dicendo che hai costruito una macchina del tempo... con una DeLorean?

Doc: Dovendo trasformare un'automobile in una macchina del tempo perché non usare una bella automobile?
Avatar utente
Riky
Cittadino Onorario di Hill Valley
Cittadino Onorario di Hill Valley
 
Messaggi: 1217
Iscritto il: sab 21 mar, 2009 21:28 pm
Località: Macerata

Re: eh

Messaggioda male94 » ven 16 apr, 2010 18:48 pm

Riky ha scritto:
male94 ha scritto:
male94 ha scritto:
Riky ha scritto:Complimenti, bisogna solo fare il film adesso :lol: :lol: magari...

nn credo d aver capito, Riki?


è un "bravo è meglio studiare" o "k cavolo fai, è meglio fare il film prima"?


èè?? io dicevo per scherzare!


sisi immaginavo! :D
Il Fonzie...Hey!
Avatar utente
male94
Pidocchio
Pidocchio
 
Messaggi: 19
Iscritto il: lun 08 mar, 2010 17:03 pm

Messaggioda doc 1985 » lun 28 giu, 2010 15:10 pm

parte 1 .
ecco la mia di idea. eastwood ravine 11:30.marty:- doc che fai adesso ritorni al futuro?
doc:no ci sono gia stato.
persone:un treno volante.
il treno si ritrova nel 1915.
gulio e verne :papa se marty è il tuo migliore amico perche non vivi nel 1985 con lui no?
doc:ragazzi vi ho raccontato tutto e vi ho detto che viaggiare nel tempo è pericoloso.potrebbe succedere un paradosso.
gulio:dai papa ti prego!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
doc:ok clara pero tu sei daccordo?
clara:si.ora mi riposo
sono il fan + grande di bttf
Avatar utente
doc 1985
Navigatore Temporale Livello 02
Navigatore Temporale Livello 02
 
Messaggi: 177
Iscritto il: ven 18 giu, 2010 16:02 pm

Messaggioda Tieni il tempo » gio 17 feb, 2011 1:10 am

Ritorno al Futuro 4 si potrebbe sceneggiare con i figli di Martin ed i figli di Doc nuovi inventori.

Tipo ambientarlo in epoche assurde tipo preistoria, periodo egiziano, oppure nel 3985. Addirittura su nuovi pianeti.

Per poi tornare nel presente, allacciandosi ai film precedenti, prendendo degli spezzoni. Tornare insomma per risolvere dei problemi.

Si potrebbe ad esempio sceneggiare ai tempi degli egizi, la costruzione delle piramidi da parte di una civiltà extraterrestre. Sarebbe mica male come idea.
Tieni il tempo
Caramelloso Damerino
Caramelloso Damerino
 
Messaggi: 85
Iscritto il: dom 19 ott, 2008 5:04 am

Messaggioda Emmett "Doc" » lun 18 apr, 2011 17:52 pm

ecco una nuova i dea per BTTF 4

siamo a Hill Valley è il 27 ottobre 1997, Marty McFly sta provando col suo gruppo, presto inizierà una nuova turnè in giro per gli USA, Jennifer a casa sta preparando una cena speciale, infatti è il giorno del loro anniversario primo anniversario di matrimonio e non vede loro che Marty torni a casa.
Marty finite le prove sta per salire in macchina, quando un lampo illumina il parcheggio e una DeLorean compare dal nulla
-Ma che diavolo......
pensò Marty, la porta dell'auto si apre e vi uscì Doc
-Doc!
-Maty!
-Doc, amico mio, che diavolo ci fai nel futuro, cioè nel presente, cioè nel mio presente che è il tuo futuro, insomma che fai qui?
-ho pensato che dopo 12 anni venire ha farti un salutino, non sarebbe stato la fine del mondo ed eccomi quà 12 anni esatti dal nostro ultimo incontro.
-beh che dire Doc, sono felicissimo di vederti, 12 anni, quanto tempo è passato, ne avremo di cose da raccontarci, (indicando la DeLorean) ehi e questa da dove viene.
-beh il treno non era molto comodo per venire nel futuro e così sono tornato nel 1985 e ho preso questa in cambio, ma andiamo nel mio vecchio laboratorio a pararlare, la staremo + tranquilli.
-ottima idea Doc!

I due se ne vanno, intanto a casa Jennifer, attende Marty, il tempo passa e di Marty nessuna traccia
-ma dove diavolo è finito, sono quasi le nove, il cellulare è staccato, quindi è ancora a provare, sempe solo a pensare alla sua maledetta musica, possibile che si sia dimenticato del nostro anniversario!

Jennifer continua ad espettare per un'altra ora, fa di nuovo una telefonata a Marty, ma il telefono è sempre staccato.
-sempre staccato, possinile che ormai pemsi solo alla sua maledetta musica, ma dov'è finito il ragazzo di cui mi sono innamorata!, beh peggio per lui, sta sera ho voglia di divertirmi alla faccia sua!

Jennifer esce e se ne va.

La scena passa al vecchio la boratorio dove Marty & Doc stanno rivangando il passato e raccontandosi gli ultimi 12 anni.
-quante ne abbiamo passate insieme è Doc!
-tante e rifarei tutto, infondo se non avessi inventato la macchina del tempo orta non sarei felicemento sposato e tu non saresti la rockstar che sei diventato
-hai ragione, però è un peccato vivere in due epoche diverse
-lo so, tante ho volte ho pensato di tornare a vivere nella mia epoca, ma Clara e i ragazzi non riuscirebbero a viverci nel futuro
-hai ragione, beh però sono contento di averti rivisto un'ultima volta-
-e chi dice che sia l'ultima, un giorno tornerò, anzi facciamo un patto, ci rivediamo quì tra 10 anni esatti.
-tra 10 anni!, ok Doc ci sarò
-bene ora è meglio che vada si è fatto tardi, ci vediamo tra 10 anni Marty!
(Doc sale sulle DeLorean)
-a tra 10 anni Doc
-ciao Marty e salutami Jennifer!
-Jennifer!, Oh merda, mi sono completamente dimenticato il nostro anniversario, sarà meglio che corra a casa!


10 anni dopo al vecchio laboratorio di Doc, tra due lampi riappare la DeLorean, Doc atterra e scende
-eccomi arrivato 27 ottobre 2007, 10 anni dopo l'ultimo incontro, inizio ad essere un po' vecchio per i viaggi nel tempo, speriamo di farcela per rivederci tra 10 anni (Doc ride tra se e se).

Doc entra nel laboratorio, il posto è deserto
-ma che diavolo è successo quì negli ultimi 10 anni, e perchè Marty non è venuto all'appuntamento, forse si sara scordato oppure è in tournee, proverò a cercarlo a casa.

Doc raggiunge la casa di Marty a Hilldale, suona alla porta, un ragazzo apre la porta
-ehi vecchio chi diavolo cerchi
-ehm cercavo Marty McFly, ma evidentemente non abita quì
una voce da dentro risponde
-Marty McFly!, chi diavolo può cercarlo quì a quasi 10 anni dal nostro divorzio!
-mamma è un vecchio strano
la donna arriva alla porta e riconosce Doc
-Doc sei tu, non sai come sono felice di vederti!
-Jennifer, ma che è successo, Marty dov'è?
-oh Doc, magari lo sapessi, ma entra che ti dirò tutto

Doc entra
-10 anni esatti fa....
- la sera in cui sono tornato a trovare Marty?
-si quella maledetta sera era il primo anniversario del nostro matrimonio, avevo preparato una festa per noi due, ma Marty tardava a tornare
-perchè era con me a parlare dei 10 anni in cui non c'eravamo visti, quanto parlammo quella sera
-ma io non lo sapevo, pensavo si fosse scordato dell'anniversario e fosse rimasto a provare, pensava solo alla sua turnee in quei giorni, ero furiosa e sono uscita, mi sono infilata nel primo locale che ho trovato, mi sono fatta un paio di bicchieri e hon iniziato a ballare e li ho incontrato Needles...
- Needles?
-si lui, non lo vedevo dai tempi del liceo, ci siamo messi a parlare, ci siamo fatti un'altro paio di bicchieri, poi non mi ricordo più nulla, so solo che mi sono svegliata la mattina dopo mezza nuda nel suo letto
-non dirmi che avete........
-purtroppo si Doc, sono subito corsa a casa e Marty era li, mi chiese scusa per la sera prima, dicendomi che tu eri tornato dal passato e vi eramate messi a chiacchierare e parla parla si era scordato dell'anniversario, io ero sempre + in colpa, gli feci credere che ero andata da un'amica, credevo che la cosa finisse li, ma qualche settimana dopo scroprii di essere incinta....
-Grande Giove! non dirmi che era il frutto di quella notte!
-Purtroppo si Doc e Marty lo scoprì nel modo peggiore, Needles seppe del bambino e mi ricattò per non parlare, Marty scoprì che dal nostro conto mancavano molti soldi, mi mise alle strette e io confessai tutto, fu terribile Doc, Marty aggredì Needles nel suo ufficio e fu arrestato, saltò la turnee e fu licenziato dalla casa discografica, da quel momento non mi volle più vedere e non ho idea di dove sia finito
- e Needles?
- quel disgraziato dopo aver capito che non poteva più spillarmi quattrini se andò via da Hill Valley e mi lasciò da sola con un figlio
-Grande Giove, che pasticcio, se non fossi tornato 10 anni fa tutto questo non sarebbe successo.....tutta la facenda è colpa mia
-Oh Doc, non colpevolizzarti, se mi fossi fidata di + di Marty, non sarei finita a letto con Needles, l'unica colpevole sono io
-Jennifer, se triovassi Marty potrei convincerlo a perdonarti!
-Oh Doc, quanto vorrei che ci riuscissi!

Doc se ne va, dopo una giornata passata a fare ricerche scopre che Marty frequenta un localaccio in periferia e va a cercarlo li
-Che vuoi vecchio?
-sto cercando un certo Marty McFly, lo conosce
-hey Marty, c'è uno che ti cerca
-Marty sei tu, ma in che stato sei?
-Chi diavolo sei, ah sei tu Doc, già sono passati 10 anni esatti, beh immagino sapra tutto quello che è successo
-si ho visto Jennifer e sono quì per questo
-non nominarmela, Jennifer per me è morta 10 anni fa
-Marty un errore può capitare, Jennifer ti ama e ha bisogno di te, è sola con un bambino
-beh chiesse aiuto a quel figlio di puttana di Needles, è lui il padre di quel bastardello
-Marty non dire così, non ti riconosco +, credevo che dopo il mancato incidente con la Rolls Royce, avessi capito che solo noi possiamo fare le scelte giuste per il nostro futuro.
-beh si vede il mio futuro andave bene così e ora vattene, riprendi la DeLorean e vai da dove sei venuto

Una donna entra nel locale
-Hey bambola, qual buon vento!
-Ho un messaggio dal paparino!
-Marty chi diavolo è lei?
-Non sono affari tuoi, ti ho detto di sndarttene
-Hey Marty, scarica il vecchio, il paparino vuole vederti subito, il colpo è per sta notte
-di a Biff che ci sarò, ciaò belezza!, (rivolto a Doc)hey ma sei ancora quì tu, ti ho detto di andartene
-Marty non farlo ti prego, non so di che colpo parlavate e che c'entri con Biff, ma ti prego torna in te, ritorna il vecchio Marty
-ma sei sordo, io e te non abbiamo + niente da dirci, tornate da dove se venuti, tu Jennifer, il bastardello e suo padre non fate parte della mia vita!

Marty se ne va, Doc gli urla di fermarsi ma niente, la scena si sposta a casa di Jennifer
-Jennifer io ci ho provato, ma Marty non è + il nostro Marty purtroppo
- (piangendo) oh Doc è tutta colpa mia!
-non fare così Jennifer, il peggio purtroppo deve ancora venire
-cosa vuoi dire Doc?
-non so se faccio bene a dirtelo, ma correrò il rischio dopo che ho sentito Marty parlare con la figlia di Biff del colpo sono andato avnti nel tempo fino a domani per vedere cosa succederà, la banda di Biff rapinerà la banca nazionale di Hill Valley, ma verranno colti sul fatto e Marty verrà ucciso in un conflitto a fuoco, guarda quà (mostra il giornale del giorno dopo a Jennifer)
-Oh no, non è giusto!
-lo so purtroppo, ma stavolta non credo di poter evitare che succeda, se gli ducessi che verrà ucciso non mi crederebbe, penserebe che menta per convincerlo a desistere, ormai mi odia.

Jennifer piange, Doc non sa darsi page per non poter aiutare Marty, ma poi esclama
-Grande Giove, come ho fatto a non pensarci!
-a cosa Doc!
-alla soluzione a tutto, la macchina del tempo!
-la macchina del tempo?
-ma certo, tornerò in dietro di 10 anni e impedirò che tutta questa storia abbia inizio, però se evito che tu tradisca Marty con Needles, non farò nascere tuo figlio, forse sta volta dovrei lasciare tutto così com'è
- No Doc, devi rimettere la storia a posto, devi rimettere Marty accanto a me e con lui nascerà mio figlio, lui deve essere suo padre
-hai ragione, è tempo di tornare al futuro!
(FINE PRIMA PARTE)
Emmett "Doc"
Caramelloso Damerino
Caramelloso Damerino
 
Messaggi: 57
Iscritto il: mer 15 apr, 2009 9:37 am

Messaggioda ragazzo del futuro » lun 18 apr, 2011 20:35 pm

Accidenti, ma perchè tutti trattano male Doc? Lo chiamano tutti vecchio :D
Certe storie, semplicemente non finiscono mai di essere raccontate. 1885, 1985, 2015...Leggenda
CLICCA QUI PER LA MAGIA --> https://www.youtube.com/watch?v=IUSg2IkaeS8
Avatar utente
ragazzo del futuro
Cittadino Onorario di Hill Valley
Cittadino Onorario di Hill Valley
 
Messaggi: 1881
Iscritto il: lun 24 ago, 2009 12:15 pm
Località: Hill Valley

Messaggioda Emmett "Doc" » mar 19 apr, 2011 13:06 pm

ragazzo del futuro ha scritto:Accidenti, ma perchè tutti trattano male Doc? Lo chiamano tutti vecchio :D


essendo passati 20 anni Doc è un vecchio
Emmett "Doc"
Caramelloso Damerino
Caramelloso Damerino
 
Messaggi: 57
Iscritto il: mer 15 apr, 2009 9:37 am

Messaggioda Emmett "Doc" » mar 19 apr, 2011 14:15 pm

2° parte

La DeloRean appare nel 1997

-perfetto sono tornato nel punto giusti del tempo, è il 27 ottobre 1997 e sono le 10 e 35 minuti, ora vado da Marty e lo faccio tornare a casa, ah che stupido non posso, rischierei di incrociare l'altro me stesso e innescare un paradosso, allora intercetterò Jennifer e le dirò di raggiungere Marty al mio laboratorio

poco dopo la DeLorean è davanti a casa di Marty, Jennifer sta uscendo

-Jennifer!
-Doc! che ci fai nel 1997!
-è una lunga storia, sono tornato ad impedire un pasticcio che ho combinato 10 anni fa, Marty è al mio vecchio laboratorio con me, cioè il me di 10 anni fa e se ora tu non lo raggiungi potresti distruggere il vostro futuro
- Doc che significa il te di 10 anni fa, sei sicuro di star bene, che storia è questa?
-non te lo posso dire, ma ti accompagno al mio laboratorio così vedrai che Marty è li con me

Doc e Jennifer raggiungono il laboratorio
-vedi c'è la luce accesa, sono dentro, vai da loro, io non posso entrare per non incappare nell'altro me stesso e non dire niente del nostro incontro
-lo farà Doc

Jennifer si dirige verso l'entrata, Doc guarda il giornale del futuro e vede che è cambiato, ora parla di Marty premiato col disco di platino
-missione compiuta, si ritorna a casa!
Doc fissa la data del ritorno a casa, 5 settembre 1907 e si prepara a partire, quando sente bussare allo sportello della DeLorean, Doc apre e si trova un balordo che gli punta un coltello alla gola
-fuori dall'auto vecchio!
-non mi faccia del male, le darò tutto quello che ho!
il balordo fega nelle tasche di Doc, ma ci trova pochi centesimi
-tutto quà vecchio, e quello cos'è?
il balordo aveva visto l'orologio da taschino di Doc
-dammi l'orologio vecchio!
-quello è ricordon personale, mi chieda tutto ma non l'orologio
-se non vuoi darmelo me lo prenderò da solo
il balordo rifila un pugno a Doc e sta per prendersi l'orologio, quando viene tromortito da una palata, a darglierls è stata Jennifer, Doc è svenuto
-Doc tutto bene, Doc mi senti, ho sentito delle voci e sono tornata indietro, sei ferito.
Doc non rinviene, Jennifer non sa che fare, non può chiedere aiuto a Marty e all'altro Doc, che fare, dopo qualche minuto di incertezza lo carica sulla DeLorean
-lo lascerò quà finchè non si riprende.
intanto però il balordo si è ripreso
-piccola puntanell ora te la faccio pagare, Jennifere corre in auto e parte a razzo, il balordo la insegue in moto
-non riesco a seminarlo, devo andare + forte
Jennifer accellera fino ad 88 miglia orarie e la DeLorean scompare tra i lampi, riapperendo poco dopo nel 1907
-o cavolo non c'è + la strada quì e quello è un albero, argh!!!
Jennifer frena bruscamento, ma l'auto va in tescadoda e sbatte contr l'arlbero, l'urto fa riprendere Doc
-Grande Giove, dove sono!
-Doc credo siamo nel passato, per l'esattezza nel 1907
-Allora sono a casa.....Jennifer ma che ci fa tu quì e per Isac Newton, che divolo è successo!
-eri tornato nel 1997 per dirmi di andare al tuo laboratorio da Marty e il te di 10 anni prima ricordi!
-ah si ora rricordo, ma perchè sei tornata indietro con me.
-stavi per essere rapinato da un balordo, io l'ho colpito prima che ti prendesse ll'orologio, ti ho messo in auto svenuto, poi lui si è ripreso e sono scappata, ma accellerando fino ad 88 miglia orarie siamo tornati indietro nel tempo.
-Grande Giove, spero che questo incidente non pregiudichi il continuum temporale!
Doc guarda il giornale nota che non è cambiato
-sembra che tutto sia normale, ti riporto nel futuro
-Doc, temo che abbiamo rotto il serbatoio nell'urto
-Grande Giove, un'altra volta, perfortuna ho a casa una corta di benzina, nascondiamo la DeLorean quì e andiamo a casa mia, sta sera la rimorchieremo al mio laboratorio e li potrò riparla e fare il pieno. ma prima ci vogliono degli abiti adatti, devo avere qualcosa di Clara in Auto speriamo ti vada bene

Indossati abiti dell'epoca e nascosta l'auto i due raggiungono la casa di Doc, la sera Doc e i suoi figli rimorchiano la DeLorean a casa
-oltre al serbatoio, c'è anche da riparare il motore, fortuna che Mr Fushion non ha subito danni altrimenti erano guai, ad occhio e croce mi ci vorrà qualche giorno per metterla in sesto, Jennifer sarai nostra ospite.

La scena si sposta in un vecchio fienile abbandonato poco distante, un ragazzo osserva una foto
- ti vendicherò papà, troverò quel maniscalco e pagherà per averti fatto finire impiccato, troverò quell'Emmet Brown, fosse l'ultima cosa che faccio
viene inquadrata ls foto, ritrae Bufford "Cane Pazzo Tannem"

(fine 2° parte)
Emmett "Doc"
Caramelloso Damerino
Caramelloso Damerino
 
Messaggi: 57
Iscritto il: mer 15 apr, 2009 9:37 am

Messaggioda Emmett "Doc" » mar 26 apr, 2011 16:31 pm

(3° parte)

la scena si apre al vecchio saloon, ora divenuto un bar, il ragazzo del fienile entra e chiede un wisky, il barman lo osserva

-ehi ragazzo, tu mi ricordi qualcuno
-io dico che ti sbagli, senti sono arrivato oggi in città e sto cercando un uomo che 20 anni fa faceva il maniscalco quì a Hill Valley, un certo Emmett Brown, lo conosci? vive ancora quì?
-Emmet! certo che lo conosco, si è trasferito fuori città, questo è l'indirizzo, ma fossì in te lo lascerei perdere, dopo che 20 anni fa morì un suo amico, un certo Clint Estwood, ha iniziato a comportarsi in modo strado, acquistò una vecchia locomotiva e iniziò a farci strani esperimenti, ma perchè lo cerchi?
-vecchi conti di famiglia!
-ehi un attimo, ragazzo, ora ci sono, ecco chi mi ricordi, un pistolero che 20 anni terrorizzava Hill Valley e fu proprio grazie a Brown e Estwood che ce ne liberammo, si chiamava Bufford "Cane Pazzo" Tannem!

il ragazzo sbatte i pugni dalla rabbia
-Cane pazzo!, nessuno può chiamare mio padre con quel soprannome non un caramelloso merdoso barman da 4 soldi come te, ora vado a cercare Brown e se lo avvisi, peggio per te
-no signore, mi scusi tanto signore

il ragazzo se ne va sbattendo la porta
-ora ricordo, Bufford Tannem aveva messo incinta una povera ragazza, e lui deve essere suo figlio, credo si chiami Ben, oh cielo povero Brown!

la scena si sposta a casa di Doc

-il serbatoio della DeLorean è riparato e ho rifatto il pieno, sta notte ti roporto nel futuro
-oh Doc, non vedo lora di tornare da Marty, chissà come sarà in pensiero per la mia assenza
-non se ne sarà nemmeno accorto, perchè ti farò tornare nell'istante preciso in cui sei partita.
-caspiterina, non ci avevo pensato
-non ti preoccupare, aspetteremo che faccia buglio e poi porteremo la Delorean fuori città per tornare al futuro.

viene inquadrato Ben Tannem che spia Doc & Jennifer da una finestra

-ci vediamo sta notte pidocchio!

la scena si sposta fuorì città, tuttto è pronto per il viaggio nel tempo

-tempocircuiti accessi, ora fisso la data del ritorno, 27 ottobre 1997, 11:14 di sera, perfetto, Mr Fushion funziona, ho fatto il pieno di benzina, il flusso canalizzatore sta flussando, direi che siamo pronti, dai Jennifer sali, che si parte

mentre Jennifer sale in macchin, viene inquadrato Ben dietro un cespuglio
-ma che diavolo è quel coso

-beh Jennifer, ci siamo, ora non devi far altro che accellerare fino ad 88 miglia all'ora, quando sarai tornata nel futro porta la DeLorean nel mio laboratorio e distruggila!
-distruggerla!
-si è meglio così, viaggiare nel tempo è troppo rischioso, salutami Marty e digli che lo penso sempre
-lo farò Doc, addio e grazie di tutto.

Doc chiude il portello della DeLorean, quando Ben Tannem gli sbuca alle spalle
-salve maniscalco, questa voce ti è familiare!
-grande giove, Tannem! non puoi essere tu, ti hanno impiccato 20 anni fa
-tranquillo non sono un fantasm, sono solo suo figlio, ma presto raggiungerai mio padere all'inferno, prendi pidocchio!

Ben spara alla schiena a Dic che cade a terra, Jennifer dall'auto urla
-nooooooo!
-esci da quell'aggeggio pupattola!
Jennifer parte a razzo, Ben prende il suo carro e prova a seguirla
-quanto diavolo corre quel trabiccolo, fermati pupattola!
Ben spara in aria, la DeLorean ormai giunta a 88 miglia all'ora scompare sotto gli occhi di Ben incredulo
-ma che diavolo......!

Jennifer riappare nel 1997
-no Doc è morto questo non ci voleva, ehi un momento Doc disse che era tornato 10 anni fa nel 1997 per incontrare Marty forse riesco ancora ad avvisarlo.
Jennifer esce dall'auto e corre sul retro del laboratorio di Doc.
la scena si sposta sul retro Doc sta partebdo nel tempo con la DeLorean, Marty fa per andarsene e si trova di fronte Jennifer

-Jennifer! stavo per venire a casa, scusa per l'anniversario, ma è venuto Doc e ci siamo messi a parlare e......
-Marty so tutto, sono appena tornata dal passato!
-oh merda!

Marty sviene (fine 3° parte)
Emmett "Doc"
Caramelloso Damerino
Caramelloso Damerino
 
Messaggi: 57
Iscritto il: mer 15 apr, 2009 9:37 am

Messaggioda Emmett "Doc" » ven 30 dic, 2011 23:21 pm

Quarta parte

la scena inizia dentro il laboratorio di Doc, Marty sta dormendo, alle 8:00 in punto tutti gli orologi di Doc iniziano a suonare, Marty si sveglia

-le 8 di mattina, oh merda ho dormito quì! Jennifer sarà fuoriosa, già Jennifer mi è sembrato di vederla quì che mi diceva che era tornato dal passato, sicuramente avrò sognato... (Jennifer entra nella stanza)...Argh!

-Marty calmati, sono io Jennifer, oeri notte sei svenuto e ti ho portato quì

-Non è possibile, non ha senso tutto questo...

-ah senso eccome, ascolta Doc, cioè il Doc tra 20 anni, è tornato di nuovo nel 1997 per impedirmi di commettere un errore, mi ha portato quì per farmi vedere che tu eri con lui, poi un balordo lo ha aggredito, io lo colpito con una padellata, ma lui si è ripreso e ci ga inseguito, ho portato la DeLorean a 88 miglia all'ora e siamo finiti nel 1907, il serbatoio era rotto e Doc lo ha dovuto riparare, quando stavo per ripartire è saltatto fuori il figlio di un certo Cane Pazzo Tannem e ha ucciso Doc, io sono scappata con la Delorean e sono tornato nel 1997, Hey Marty mi segui?

-credo di si

-Oh Marty è stato terribile, il povero Doc ucciso!

-Non succederà Jennife, torneremo indietro nel tempo e salveremo Doc!

Le immagini si spostano nel 1907, il cielo è squarciato da un lampo, la DeLorean appare tra i lampi

-perfetto siamo tornati al giorno prima che Doc verrà ucciso, non possiamo avvertire Doc per rischieresti di incontrare l'altra te stessa!

-l'altra me stessa?

-già Jennifer, quì ora ci sono 2 te, l'altra te stessa sei tu che sei finita nel 1907 e Doc sta cercando di aiutarti, quando sono tornato nel 1955 per riprender l'almanacco da Biff c'erano 2 e anche 2 doc, capisci...

-credo di si, allora che si fa?

-dobbiamo trovare il figlio di Bufford Tannem e fermarlo

-e come facciamo ad essere sicuri di esserci riusciti?

-la foto che abbiamo fatto alla lapide di Doc al cimitero dei vecchi pistoleri, se si cancellerà sapremo di esserci riusciti!

Marty e Jennifer arrivano in città e entrano nel bar

-Hey straniero mio sembra di conoscerti, come ti chiami?

-Mart...(coprendo) Wayne...John Wayne e questa è mia moglie Jane, stiamo cercando un nostro amico che è arrivato a Hill Valley qualche giorno fa, si chiama Tannem

-Tannem, non starete cercando Ben Tannem, il figlio di Bufford "Cane Pazzo" Tannem?

-si proprio lui, lo conosce?

-è venuto ieri quì a cercare un vecchio maniscalco di nome Emmet Brown e temo viglia fargli la pelle, Brown e un suo amico fecero arrestare e impiccare il padre di Ben...Hey ma tu assomiglio all'amico di Emmett, si chiamava Clint Estwood, se non fosse morto in un incidente direi che sei tu, era un tuo parente?

-no, non conosceva questo Estwood, ma conosco Ben da quando eravamo piccoli e da allora che la giura a questo Brown e vorrei evitargli di fare la stessa fine del padre, sa dove posso trovarlo?

-si dice si nasconda in un capanno vicino alla casa dei Brown, spero lo troviate in tempo, buona fortuna ragazzi...sicuro con sei parente di Estwood?

-non sono suo parente, mi chiamo Wayne, gliel'ho già detto, grazie per l'informazione.

Marty & Jennifer se ne vanno

la scena si sposta al capanno

-deve essere questo Jennifer, occhio a non incorociare l'altra Doc e l'altra te stessa

i 2 entrano nel capanno, Ben sta dormendo

-Ben è quì ora che si fa Marty?

- cercherò di sostituire i proiettili della pistola di Ben con questi che sono finti

Marty prova a sostiuire i proiettili, ma Ben si sveglia

-ma che diavolo....ehy chi diavolo sieti pidocchi?...hey un attimo...che mi prenda un colpa tu sei Estwood, ma non eri morto figlio di puttana! beh ora ti ammazzio io!

-Hey Ben, che diavolo è quello?

Ben si distrae e Marty lo colpisce con un pugno, Marty e Jennife scappano, Ben ripresosi li insegue sul suo carro

-vi prenderò pidocchi!

Ben è ad un passo da raggiungerli, ma Marty e Jennifer raggiungono la DeLorean

-Presto Jennifer a bordo!

i due saltano su, Marty aziona i circuiti di volo, i cavalli del carro di Benn, vedendo la DeLorean volare si imbizzariscono

-ma che diavolo....fermi voi mi fate sbandare...non li!

I cavalli imbizzarriti fanno finire Ben giù dal carro facendolo finire sopra un mucchio di letame!

il baccano richiama diverse persone, tra cui Doc & Jennifer

-ma per Isac Newton cosa diavolo è successo quì?

-Ben Tannem sei in arresto per la rapina alla banca Virgina City, ha qualcosa da dire?

-odio il letame!

mentre Ben viene arrestato Doc vede un lampo che squarcia il cielo

-boh, eppure è tutto sereno!

La Delorean riappare nel 1997

-ce l'abbiamo fatta Jennifer la foto è cambiata, Ben è stata arrestato e Doc è vivo, distruggiamo la DeLorean come voleva Doc.

le immagini si spostano a al 2007, Doc arriva con la sua DeLorean

-eccomi arrivato 10 esatti dopo il mio ultimo incontro con Marty, chissà se si è ricordato del nostro appuntamento?

Doc entra neel laboratorio accende la luce e...

"sorpresa!"

"Marty, Jennifer ci siete entrambi!"

"Doc è bello dopo 10 anni ricederti ancora, ma lasscia che ti presenti la famiglia, Jennifer la conosci già..."

"ciao Doc!"

"questi sono i nostri figli (2 baambini escono dall'altra stanza, Marty J. e Marlene!"

"Marty sono proprio contento che tu e Jennifer vi siete fatti un buon futuro come auspicavo nel 1985"

+ tardi Doc è pronto a ripartire

"beh Doc, credo proprio che questo sia un addio!"

"mi mancherai molto amico mio!"

"Hey Doc, torni subito a casa o ritorni al futuro?"

"No, ci sono già stato!"

FINE
Emmett "Doc"
Caramelloso Damerino
Caramelloso Damerino
 
Messaggi: 57
Iscritto il: mer 15 apr, 2009 9:37 am

Messaggioda Emmett "Doc" » dom 15 apr, 2012 19:47 pm

Back to the Future 4: Doc sbarca in Italia!

Introduzione

siamo nel 2015, Doc era tornato nel 1985 e li era vissuto per 30 anni, poi però una brutta malattia gli ha portato via l'amata Clara, Julio lavora presso un laboratorio di ricerche in Canada, Verne studia in un College di New York e Marty è quasi sempre in giro per il mondo in turnè; Doc dedice di dare una svolta alla sua vita, trasferisi in Europa!


Dopo l'introduzione, il Film si apre con Doc, ormai vecchio, che arriva nella sua nuova casa Italiana, a Roma, ha acquistato una villetta sulla Cassia, lontano dallo smog della città; Doc entra in casa, il suo sguardo è triste, scende nel garage, e sistema la sua attrezzatura, i suoi vecchi progetti e poi osserva vecchie foto di Clara, i ragazzi, Marty e Jennifer

la scena si sposta a qualche tempo dopo, è il 21 ottobre 2015, nella casa dei vicini, dove conosciamo Alex è un ragazzo di 17 anni di buona famiglia che vive con i suoi genitori e una sorella di 14 anni

- Alex sbrigati, sono le 8:00, farai tardi a scuola!
- Sono pronto mamma!

Alex esce di casa prende il suo motorino e si appresta ad andare a scuole, dalla casa del vicino, si sentono strani rumori

-quel vecchio americano è proprio strano, pensò Alex tra se e se e se na andò

La scena si sposta a scuola, Alex parla con la sua ragazza Giulia, il suo amico Roberto, che tutti chiamano Roby e la ra di quest'ultimo, Giada, i 4 sono inseparabili

-Se la prof. di italiano mi interroga sono fritto, non so un'accidente di niente
- ma ieri non dovevi studiare con Giada, Roby?
-lo sai che col tuo amico si finisce sempre a fare tutt'altro....

-cambiando argomento, ma è vero che la casa vicina alla tua è sta acquista da un vecchio americano?
-si è arrivato da un paio di mesi, ma è un tipo strano, non parla con nessuno, sta sempre chiuso ad armeeggiare nel garage e si sentono strani rumori
-figo, esclamò Giada, magari è un serial killer che nasconde li le sue vittime!
- la faccia da serial killer non ce l'ha...poi boh io solo che si chiama Emmett Brown e che è vedovo...e comunque non esce quasi mai di casa, come farebbe ad uccidere la gente...uhm ora che ci penso il sabato pomeriggio esce sempre e torna solo verso sera
-perfetto, esclamo Roby, visto che che oggi è Sabato, aspetteremo che se ne sia andato e daremo un'occhiata al suo garage
-Io ci stò, rispose Giada
-posso dire la mia, disse Giulia intervenedo nella discussione, per me rischiamo solo di beccarci una denuncia per violazione di domicilio
-e quanto la fai tragica, rispose Roby, nessuno se ne accorgerà, entreremo dal buco della rete che divide e la casa di Alex da quella del vecchio, poi entreremo neòl garage dalla finestrella che c'è sul retro che è sempre mezza rotta, nessuno ci scoprirà
-ottimo piano, disse Giada, tu che ne dici Alex?
-non so, forse Giuia ha ragione....
-dai su, è solo una ragazzata, se non le facciamo ora, quando le faremo...
-ma si, chi vuoi che lo scopra, ci vediamo da me verso le 15:00, tu Giulia sei dei nostri...
-per me rimane una cavolata, ma verrò con voi, forse eviterò che vi cacciate nei guai...


la scena si sposta al pomeriggio i 4 sono entrati nel giardino di Doc

- Giada tocca a te, sei l'unica che può passare per quella finestra, io e Alex ti faremo da scala umana

Giada si cala dalla finestra e una volta dentro il garage lo apre dall'interno, gli altri 3 entrano

-ma che posto è questo, + di un garage sembra un laboratorio, guardate quei pèrogetti, di che diavolo saranno?

Alex scorge un telo che copre qualcosa

-Hey ragazzi, chissà cosa c'è sotto quel telo....
-sono i cadaveri delle sue vittime, disse Giada terrorizzata....
-maa smettila giada, non possono essere scheletri, disse Giulia, non vedete che ci sono delle ruote...sarà un auto, no

-un'auto americana, forte! disse Roby....leviamo il telone voglio vedere che auto è!!!

i 4 tolgono il telo

-non credo ai miei occhi, disse Roby, una DeLorean autentica, queste in America negli anni 80 andavano fortissimo, chissà se funziona, guidarne una è il mio sogno!
-Roby, non vorrai provarla!
-non mi faccio sfuggire quest'occasione!
-ma non è roba tua...il vecchio si arrabbierà!
-il vecchio non torna prinma di sta sera giusto?, quindi non si accorgerà di nulla

nonostante le titubanze degli altri 3, Roby porta fuori la DeLorean e la prova sulla strada

-quest'auto è proprio forte!!!
-si ma Roby sta attento
-Hey roby, ma questo coso triangolare che flussa, e quella tastiera sai cos'è?
-non he ho idea, sarà qualche congegno che ha messo il vecchio, quello magari è un telefono, e mi è venuta un 'idea, chiamiamo la Secchia e facciamogli uno scherzo (la Secchia è la secchiona della scuola, nonchè un mezzo rospo), il numero è 06111965

Alex digita il numero sulla tastiera

-Hey Roby mi sa che non è un telefono, dopo che ll'ho digitato è comparso su quel display la data 6 novembre 1965, che diavolo vuol dire
-non lo so, ma che ti importa, ora sul dritto stai avedere come tocco le 88 miglia orarie che sono quasi 120 Km/h
-Roby non esagerare, disse Giulia preoccupata

troppo tardi, toccate le 88 miglia orarie la DeLorean svanì tra due lampi di luce

(fine prima parte)
Emmett "Doc"
Caramelloso Damerino
Caramelloso Damerino
 
Messaggi: 57
Iscritto il: mer 15 apr, 2009 9:37 am

Messaggioda ragazzo del futuro » mar 24 apr, 2012 14:52 pm

Bello..e poi?
Certe storie, semplicemente non finiscono mai di essere raccontate. 1885, 1985, 2015...Leggenda
CLICCA QUI PER LA MAGIA --> https://www.youtube.com/watch?v=IUSg2IkaeS8
Avatar utente
ragazzo del futuro
Cittadino Onorario di Hill Valley
Cittadino Onorario di Hill Valley
 
Messaggi: 1881
Iscritto il: lun 24 ago, 2009 12:15 pm
Località: Hill Valley

Messaggioda Emmett "Doc" » ven 27 apr, 2012 20:30 pm

2° parte

La DeLorean riapparve poco dopo nel 1965, la strada era disastrata e senza accorgersene i ruppero il serbatoio della benzina su una radice sporgente, Roby per l'impatto sterzò bruscamente e finì fuori strada, l'auto inizià a fumare dal retro, ma fortunatamente nessuno dei 4 riportò danni

- te l'avevo detto di non esagerare Roby, disse Giulia
- sta volta Giulia ha ragione disse Alex, abbiamo forato, siamo finiti fuori strada e poi che era quel lampo di poco fa....hey ma dove siamo finiti?
-non ne ho idea disse Roby, comunque se non riportiamo la DeLorean intatta al vecchio prima di sera siamo fritti!
-e come facciamo, non sappiamo neanche dove siamo
-dobbiamo chiamare aiuto col cellulare, è l'unica soluzione, disse Giulia
-il mio ha finito il credito, disse Giada
-il mio è scarico, disse Roby
- e figurarsi, rispose Giulia, il tuo Alex funziona?
- ora controllo, il mio non prende, il tuo Giulia?
-nemmeno il mio, temo ci toccherà tornare indietro a piedi, lasciamo la Delorean qua

i 4 si incamminarono facendo piedi la strada che prima avevano fatto in auto, ma dopo un'ora di cammino non avevano ancora raggiunto una casa

-camminiano da un'ora e ancora non abbiamo raggiunto le prime case, ma quanto cavolo sei andato lontano Roby
-boh, credevo dfi aver fatto si è no una decina di Km
-Hey guardate, disse Giulia, c'è un cartello, che dice Roma 1,5 Km, ma non ha senso!
-forse abbiamo imbucato un'altra strada che va in città, disse Alex,arriviamo li e cerchiamo un'officina

i 4 proseguirono fino ad arrivare in città,. ma la Roma che videro è totalmente diversa da quella che conoscevano, + pulita, con molto meno smog e soprattutto con gente vestita in modo molto diverso da loro che li guardava in modo strano

-si può sapere che succede oggi, sembra tutto diverso, disse Roby
-boh, a me questa non sembra nemmeno Roma, però il quello laggiù è il cupolone di S.Piertro ergo questa è Roma, rispose Alex
-Ragazzi, disse Giulia, entriamo in quel Bar, avranno un elmnco del telefono, così potremo cercare un'officina in zona

i 4 entrarono nel bar

-vi serve qualcosa ragazzi?
-vorremo telefonare
-è nel retrobottega
-io e Alex abdiamo a telefonare, voi restate quì, dosse Giulia
-ok, non ci prenderemo qualcosa da bere

Alex e Giulia vanno nel retrobottega, e prendono l'elenco

-eccolo, cerchiamo l'officina...argh!
-che c'è Alex?
-leggi quà c'è scritto, 1965!
-ma non può essere, non ha senso, un elenco telefonico di 60 anni fa, può solo signifficare che....
-che siamo nel passato, Giulia!
-ma come è possibile!
-non ne ho idea, a meno che.....non sarà che la DeLorean del vecchio è una macchina del tempo?
-è l'unica spiegazione, Alex, probabilmente il lampo è dovito al viaggio temporale, ed ecco perchè non trovavamo le ville, nel 1965 ancora non ci sono
-dobbiamo dirlo a Roby e Giada, chissà come reagiranno

i due ritornano da Roby e Giada che stanno discutendo col barman

-Hey ma possibile che non capisci cosa vogliamo, ti ho detto due Pepsi Senza Zucchero!
-Ragazzo non so di cosa parli, ma se vuoi qualcosa Senza pagarla hai sbagliato porta

-ci scusi, disse Alex, intervenendo, non prenderemo niente, grazie e arivederci

i 4 escono rapidamente dal Bar

-Hey perchè siasmo usciti così di fretta senza prendere niente, io ho sete! disse Giada
-anche io ribattè Roby, ma avete trovato l'officina
-ragazzi nessun meccanico risolverebbe il nostro problema, disse Alex, vedete non so come dirvelo, ma siamo nel passato!
-bello scherzo, ora però fuori il meccanico
-non è uno scherzo, disse Giulia, guardatevi intorno, questa è Roma anni 60, pulita, accogliente con poche auto e senza smog!
-O mio Dio, disse Giada!
-ma come è possibile, disse Roby!
-è stata la DeLorean del vecchio, deve essere una macchina del tempo, dobbiamo averla azionata in qualche modo, ora non perdiamo la calma
-e ti pare facile, come facciamo a riparare la macchina del tempo, come faccia a tornare nel 2015 e soprattutto dove siamo, anzi quando siamo di preciso?
-a questo possiamo scoprilo facilmente -Giulia ferma un passante, hey signore, mi scusi, che giorno è oggi?
-è il 6 novembre 1965, ma sei ubriaca?
-grazie signore!

i 4 voltano velocemente l'angolo

-ora sappiamo dove siamo, hey un attimo 6 novembre 1965, ovvero 06111965 il numero della Secchia, che abbiamo digitato in quella tastiera è questo allora che ha azionato la macchina del tempo!

-per una volta hai ragione Roby, ora però dobbiamo tornare nel futuro, e c'è solo una persona che sa come farlo, il vecchio!
-si ma il Sig. Brown nel 1965 se sta in America dall'altra parte dell'oceano e poi chi ci dice che avesse già invetato la macchina del tempo 60 anni fa
-mentre voi parlate quì si fa buio e io ho fame
-Giada, per favore, ti sembra quesyo il momento di pensare al tuo stomaco, però si sta facendo sera, dobbiamo trovare un albergo per la notte e qualcosa da mangiare, disse Roby
-dubito che accettino i nostri euro, nel 1965 c'era la lira
-dobbiamo procuragi dei soldi o quì non camperemo a lungo, la c'è un banco dei pegni, disse Giulia, serviva a ottenere soldi in cambio di qualcosa dato in pegno come garanzia, impegneremo qualcosa
-Non guardate i miei braccialetti o la mia collana, disse Giada
-e nemmeno la mia catenina disse Roby
-tranquilli è roba troppo moderna, impegneremo il mio bracciale, disse Giulia
-ma te l'ho regalato io, disse Alex
-lo so, ma non abbiamo alternative
-ok, ma ti prometto che lo prenderemo prima di toornare a casa

impegnato il braccialetto, i 4 si sistemaano in una penzione a prezzi modici per studenti fuori sede

la mattina dopo Alex essce per comprare la colazione, camminando per strada, vede una latteria, Alex entra e prende caffelatte e cornetti per tutti, mentre sta per uscire la figlia del proprietario una ragazza mora sta venendo dal retro con vassoio di cornetti, la ragazza inciampa e li riovescia addosso ad Alex

-oh che disastro, sono imperdonabile, ti sei fatto male ragazzo!
-no, ma sono tutto sporco
-oh coome mi dispiace, vieni dietro a pulirti

Alex accetta, intanto un ragazzo che stava dietro a lui pensa tra se e se
-fiuu, mi è andata bene che non ha preso me, Lucrezia sarà sbadata, ma quanto è carina

nel retrobottega Lucrezia aiuta Alex a pulirlsi
-ecco le macchie sono andate quasi via, se vuoi posso lavertela e poi ridatela quando è pronta, dammi il tuo indirizzo
-ve bene così disse Alex, intuendo che Lucrezia ci stava provando

Alex uscì di fretta dal retro e poi si gettò in strada
-che ragazzo strano, pensò Lucrezia, però è molto carino, dovunque abiti, devo scoprirlo!

Alex tornò dagli altri alla pensione

-Hey ma quanto ci hai messo a prendere sta colazione, ma che hai fatto alla
maglietta
-una cosa curiosa, una ragazza mi ha fatto cadere addosso un vassoio di cornetti
-ed era carina, disse Roby!
-dai Roby, non posso fare questi discorsi davanti a Giulia, anche perchè un coinvolgimento con una ragazza del passato sarebbe assurdo, ma sai qual'è la cosa curiosa, che mio nonno fece colpo su mia nonna dopo che lei gli rovesciò addosso un vassoio di cornetti nella latteria dei suoi
-Alex, non è che hai appena interferito nel primo incontro dei tuoi nonni?
-o mio Dio, speriamo di no, comunque la ragazza poteva essere benissimo mia nonna e dietro di me c'era un ragazzo che poteva sembrare mio nonno!
-Ragazzi pensiamo a cose più serie tipo come tornare nel 2015
-Ecco la soluzione, disse Giulia!
-Leggete quà sul gioornale
-c'è il nuovo film di Alberto Sordi al cinema?, ma l'avrò visto 200 volte
-non li, rapa, l'articolo sul meeting degli scenzoati che c'è in questi giorni a Roma, guarda chi è tra gli innvitati
-Il professor Emmett Brown, ma è il vecchio da giovane, il professore della macchina del tempo è quì,siamo salvi

i 4 scoprirono che Doc alloggiava in un albergo dei Parioli e lo andarono a cercare nella sua stanza

-ecco stanza numero 88, è questa, bussiamo

Giulia Bussa, Doc apre

-ehm, salve ragazzi, siete studenti dell'università, copsa posso fare per voi
-Dottor Brown, noi veniamo dal futuro, siamo arrivati quì con una macchina del tempo da lei costruita e ora ci serve il suo aiuto per tornare all'anno 2015!
-Grande Giove!

Doc sviene

fine 2° parte
Emmett "Doc"
Caramelloso Damerino
Caramelloso Damerino
 
Messaggi: 57
Iscritto il: mer 15 apr, 2009 9:37 am

Messaggioda Logan McFly » sab 28 apr, 2012 4:16 am

Molto originali come idee emmett, ma se dovesserò fare un film così non so se l'ambientazione italiana sarebbe molto adatta...l'america ci mette il 50% in più di entusiasmo, e non credo che i ragazzi italiani (e penso anche americani) del 2015 conoscerebbero la DeLorean se non fosse mai uscito un Ritorno al Futuro... :lol:
Doc Emmett-Brown: Il vostro futuro non è ancora stato scritto, quello di nessuno. Il vostro futuro è come ve lo creerete. Perciò createvelo buono!
Avatar utente
Logan McFly
Cittadino Speciale di Hill valley
Cittadino Speciale di Hill valley
 
Messaggi: 874
Iscritto il: mar 20 ago, 2013 22:20 pm
Località: Sardinia Valley

Messaggioda Emmett "Doc" » sab 28 apr, 2012 9:58 am

Logan McFly ha scritto:Molto originali come idee emmett, ma se dovesserò fare un film così non so se l'ambientazione italiana sarebbe molto adatta...l'america ci mette il 50% in più di entusiasmo, e non credo che i ragazzi italiani (e penso anche americani) del 2015 conoscerebbero la DeLorean se non fosse mai uscito un Ritorno al Futuro... :lol:


infatti la conosceva solo uno dei 4 ragazzi che probabilmente è appassionato di auto americane
Emmett "Doc"
Caramelloso Damerino
Caramelloso Damerino
 
Messaggi: 57
Iscritto il: mer 15 apr, 2009 9:37 am

Messaggioda Emmett "Doc" » mar 29 mag, 2012 18:42 pm

terza parte

i ragazzi hanno messo Doc sul letto, dopo un po' Doc rinviene e prende subito il suo registratore

- data 7 novembre 1965, la convention procede ottimamente, il discorso di sta mattina del professor Kraupfman è stato molto interessante, subito dopo abbiamo pranzato in un ottimo ristorante italiano, adoro la cucina italiana, dopodichè non ricordo + nulla, ora che ci penso mi è sembrato di vedere 4 ragazzi che dicevano di essere venuti dal futuro con la DeLorean, deve essere stato senz'altro un sogno...

-dottor Brown s'è svegliato finalmente!

-argh! no non pu essere, non ha alcun senzo che voi siate quì, mi rifiuto di credere che voi siate quì......
-dottore aspetti, abbiamo preso la DeLorean per farci un giretto, non sapevamo che fosse una macchina del tempo, abbiamo digitato un numero a caso nella tastiera credendo fosse un telefono e siamo finiti nel 1965, lei è l'unico che può farci tornare nel 2015!

-una bella storia ragazzi del futuro, ma c'è una piccola cosa che non quadra, se io vivo ad Hill Valley, com'è possibile che voi abbiate usato la DeLorean in Italia?

-si è trasferito quì da 6 mesi!

-nel 2015 vivo in Italia, stupefacente!

-professore, ci aiuti a tornare a casa, lei ha inventato la macchina del tempo, lei sa come farla funzionare

-in teoria ancora io non l'ho inventata, ci riuscirò solo nel 1985, ma è una lunga storia, sappiate che so del suo utilizzo per i viaggi che un ragazzo, mio amico nel 1985, di nome Marty McFly ha fatto nel 1955, quindi posso aiutarvi!

-meno male, abbia lasciato la DeLorean in una radura fuori città sulla Cassia

-affittiamo un auto e andiamo sul posto

poco dopo i 5 raggiunsero la radura dove era stata parcheggiata la DeLorean

- è esploso il carburatore, io tra 6 giorni riparto per gli Stati Uniti, spero di riuscire a riparlo in tempo

-e noi dovremmo restare 6 giorni quì?, ma come facciamo per la scuola, i nostri genitori e il resto? disse Roby

-nessuno si accorgerà della nostra assenza e non perderemo un giorno di scuola. perchè torneremo indietro nello stesso momento in cui siamo partiti, vero dottor Brown? disse Giulia

-precisamente!

-wow possiamo farci una vacanza nel passato, disse Giada
-già, sarà dovertente vedere quello che facevano i nostri nonni all nostra età! aggiunge Roby

-no ragazzi, voi non dovrete mai uscire di casa, nè vedere nessuno, perchè potreste alterare ilo continum soazio tempore, a proposito vi ha visto qualocuno oltre me da ieri sera?

-bhè, siamo entrati in un bar, abbiamo impegnato un bracciale per avere i soldi per psgarci la pensione dove alloggiamo...ah e Alex è andato in latteria a prendere la colazione
-e una ragazza gli ha rovesciato un vassoi di cornetti addosso, disse Roby ridendo!
-e piantala Roby, dottor Brown, io ho un britto presentimento, vede i miei nonni si fidanzarono 50 anni fa, cioè quest'anno, dopo che lei, che lavorava nella latteria del padre, gli rovesciò un vassoi di cornetti addosso, non è che ho interferito nel primo incontro tra loro?

-Grande Giove, questo può essere un disastro, se è avvero cos', i tuoi nonni potrebbero non fidanzarsi, e quindi non sposarsi, tuo padre non nacerebbe e tu non nasceresti!

-si va sul pesante!

-pesante, pesante, proprio come Marty, vabbè lasciamo perdere, Alex è in gioco la rua esistenza, devi assolutamente fare in mdo che i tuoi nonni si mettano insieme, trova tuo nonno e aiutalo a conquistare tua nonna

-e se non ci riesco?

-ci devi riuscire!

fine terza parte
Emmett "Doc"
Caramelloso Damerino
Caramelloso Damerino
 
Messaggi: 57
Iscritto il: mer 15 apr, 2009 9:37 am

Messaggioda Emmett "Doc" » mar 23 ott, 2012 12:22 pm

BTTF IV

la storia comincia il 26 ottobre 1925, Ektor Brown, nato Otto Von Brauns, è un professore di scenza ad Hill Walley, è arrivato diciassettente in città nel 1908, dalla Germania, durannte la 1° guerra mondiale dopo la morte del padre, cambiò nome, ha un figlio di 3 di nome Emmett.

quel giorno il Prof. Brown era a far ricerche nella biblioteca comunale, scartabellando alcuni libri, fece cadere involontaeiamente l'annuario di Hill Valley, il professore raccolse il libro e sulla pagina aaperta vide una foto + o meno di 40 prima, c'era l'orologio della torre appena inaugurato e accanro un uomo e un ragazzo, la cosa che lo colpì era che quell'uomo gli somigliava parecchio, eppure all'epoca non aveva parenti in città.
Il professore decise di fare delle ricerche su chi fosse quell'uomo, trappo' la pagina dall'annuario e uscì dalla biblioteca senzza che nessuno si accorgesse di nulla.

Brown pensò che qualcuno che viveva ad Hill Valley già dal molti 1885, potesse sapere chi fosse quel tizio e si rocordò che i Chester proprietari di un Bar in città, vivevano li da + di 50 anni; subito si recò al Bar!

-Professor Brown!- disse John Chester appena lo vide entrare - che posso servirle?

-caffe', senza zucchero, grazie
-glielo dò subito!

Chester diede il caffè a Brown

-Chester, la sua famiglia vive quì da + di 50 anni, ha mai visto quest'uomo?

Brown tirò fuori la foto

-uhm, quello che le somoglia se non ricordò male erta un vecchio maniscalco, arrivò quì nel 1885 e vi rimase fino al 1908, poi si trasferì a S. Francisco, ma ormai credo sia morto.

-e si ricorda il suo nome?

-devo chidere a mio padre, hey papà ti ricordi il nome di quel vecchio maniscalco, quello che non reggeva l'alcol, che posò quella maestra....?

il vecchio Chester seduto un tavolo a giocare a carte con altri 3 uomini dopo un attimo rispose

-si chiamava Brown, Emmett Brown!

-Brown, come me?, ma non è possibile i Von.....Ehm i Brown sono arrivati negli Stati Uniti solo nel 1908

-Si chiamva Brown, come lei, non ho dubbi, era un vecchio pazzo e nella sua bottecca faceva strane cose

- per non parlare del suo amico- disse uno degli altri 3 al tavolo col vecchio Chester

-si, quel cowboy che mandò Bufford "Cane Pazzo" Tannem in prigione, quel Estwood, Cllint Estwood, quello che rubò la locomootiva e per suicidarvici nel burrone indiano

un terzo uomo interevvenne nella discussione

-nah, non si è suicidato, io c'ero, lui e il maniscalco rubarono la locomotiva, la mia locomotiva , ci attaccarono uno trano coso metallico e Estwood vi sparì nel nulla

-e magari hai visto pure il maniscalco e la sua futura moglie su un coso che fluttua!

-giuro che è vero, o non mi chiamo Ted il temerario!

-Ted l'ubriacone semmai!!! dissero gli altri 3 ridendo

Brown, si avvicinò al vecchio Chester e gli mostrò la foto

-per caso il ragazzo insieme al maniscalco è questo Estwood?
- si è lui, il suicida!

-non si è suicidato!
-ma finisciala ubriacone, fortuna che non guidi + un treno da 30 anni!
-non ero ubriaco e poi pure il vecchio Tanner vide il maniscalco seppellire quel coso di latta nella miniera di Delgado!
-un altro ubriacone, ma finitela!

John Chester intervenne nella discussione

-adesso finitela voi quattro, professore non dia retta a questi 4 vecchi, l'unica cosa certa è che il manniscalco si chiamava Emmett Brown e che il agazzo si chiamava Clint Estwood

Brown se ne andò pensieroso, quei 4 vecchi un po' alcolizzati ne raccontavano di storie, ma se ci fosse qualcosa di vero nei loro farfugliamenti?
Il professore pensò che un sopralluogo alla miniera di Delgato avrebbe chiuso la faccenda e andò li.

Brown entrò nella miniera, perlustrò i vari cuniculi, stava quasi per andarsene quando finalmente vide una scritta su una parete, E.B., le sue iniziali, ma anche quello di Emmet Brown, il maniscalco, Doc butto giù la parete e dentro vide una strana macchina.

-che sia l'oggetto metallico di cui parlavano quei 4 vecchi? penso Brown

il proofessore si avvicinò, fece per usare la mniglia per aprire lo sportello e si stupì perchè si apriva verso l'alto?

-che strano auto è questa? - pensò - di certo non può essere stata costruita 40 anni fa, ma neanche nel 1925!

Brown guardò dentro i congegni dell'auto, poi sul cruscotto trovò le istruzioni che Doc aveva lasciato per farla riparare dall'altro se stesso nel 1955

-Grande Giove! - esclamò il professore sbigottito! - questa dunque è una macchin del tempo!, ho sempre sostenuto che viaggiare nel tempo fosse possibile e qualcuno un giorno c'è riuscito, forse il maniscalco è l'inventore della macchina del tempo, forse è un mio parente che è andato a vivere nel 1885...hey un attimo, si chiama Emmett Brown, come mio figlio!, forse è proprio lui!

-c'è un solo modo per scoprirlo, riparare la macchina del tempo, tornare nel 1885 e chiedere al maniscalco chi sia in realtà!


Brown portò la macchina del tempo a casa sua la nascose nel suo giardino e lavorò tutta la notte, finchè all'alba c'era riuscito, la macchina del tempo era pronta a partire!

Brown portò la Delorean su una strada fuori città, accese i tempo circuiti e digitò la data di destinazione 26 ottobre 1885, 40 anni esatti indietro

-dunque vediamo, se ho capito bene il funzionameento di questa macchina del tempo, accellerando fino ad una certa velocità si dovrebbe azionare il viaggio nel tempo!

Il professore accelerò al massimo e superate le 88 miglia all'ora la DeLorean sparì tra lampi di fuoco, poco dopo ricomparve nel 1885

-ce l'ho fatta - pensò Brown - sarà meglio nascondere quà dietro la macchina del tempo e raggiungere Hill Valley a piedi.

Il professore nascose la DeLorean su na grotta, nascosta da una radura, e iniziò a camminare, poco dopo raggiunse la ferrovia e gli fu facile seguirla fino in città, cercò di orizzontarsi in una Hill valley ancora in fase di Costruzione, trovò quasi subito il Saloon, entrò e riconobbe il vecchio Chester da giovane, ordinò un wisky che fece finta di bere e chiese dove abitasse il maniscalco, dicenndo che era un suo lontano parente arrivato dall'Europa, ottenuta l'indicazione raggiunse la bottega di Doc.

Brown arrivò alla bottega, vide Clara che stava andando uscendo per andare a scuola, mentre Doc la stava salutando, poco dopo si avvicinò a Doc che stava rincasando.

-Emmet Brown?, lei è Emmet Brown?

Doc si girò

-si soono io....argh!!! non è possibile non puoi essere tu....
-Emmett, io sono Ekotor Brown, vengo dal futuro!
-Grande Giove!

Doc sviene.

(fine 1° parte)
Emmett "Doc"
Caramelloso Damerino
Caramelloso Damerino
 
Messaggi: 57
Iscritto il: mer 15 apr, 2009 9:37 am

Messaggioda etac88 » mar 23 ott, 2012 17:37 pm

Complimenti per l'inventiva :wink:
GRANDE GIOVE!!!!!

Se ti ci metti con impegno puoi raggiungere qualsiasi risultato!

"Se puoi sognarlo puoi farlo" Walt Disney
etac88
Grande Giove!!
 
Messaggi: 4332
Iscritto il: ven 11 gen, 2008 22:16 pm
Località: La Spezia

PrecedenteProssimo

Torna a RITORNO AL FUTURO 4

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite